1
OGGI: 19/07/2019 03:40:25 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch fashion accessories
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti
RUBRICA: Calcio-Napoli
CONDIVIDI LA NOTIZIA

Dove va questo Napoli? La scialba prestazione contro gli inglesi toglie le speranze e moltiplica i dubbi
4
19/04/2019 - Niente da fare per il Napoli, la corsa in Europa League si ferma ai quarti di finale. L'impresa di ribaltare lo 0-2 incassato una settimana fa a Londra contro l'Arsenal non c'e' stata, anzi i partenopei hanno perso anche al San Paolo e in un modo che non è per nul,la piaciuto ai tifosi. La sfida e' stata decisa dal calcio di punizione battuto al 36' da Lacazette che ha 'bucato' la barriera mista di napoletani e Gunners di Emery e lasciato fermo il portiere. Il Napoli ha avuto un paio di clamorose occasioni da gol ma non le ha finalizzate. E lo stesso Arsenal ha avuto a sua volta modo per andare ancora a segno. La beffa per i napoletani e' in qualche modo doppia perche' in semifinale ci va Maurizio Sarri, l'ex tecnico del club partenopeo: il suo Chelsea ha infatti superato, seppur con qualche patema, sul terreno di gioco londinese per 4 a 3 lo Slavia Praga, dopo aver vinto all'andata in trasferta per 1 a 0. In semifinale il Chelsea affrontera' l'Eintracht Francoforte (che nel turno precedente aveva eliminato l'Inter) che in casa ha vinto 2 a 0 e rimontato cosi' il 2-4 incassato all'andata. Nell'altra semifinale l'avversario dell'Arsenal sara' il Valencia, vittorioso per 2 a 0 in casa contro il Villareal e forte gia' del 3-1 con cui era passato all'andata in trasferta. Addio sogni di gloria, quindi per il Napoli. Così anche l'ultima squadra italiana saluta l'Europa. Un doppio confronto mai equilibrato, commentato così dall'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport: "San Paolo ribollente: i fischi per Insigne, i cori contro De Laurentiis, le litanie sugli attributi scarseggianti dei giocatori. Il solito campionario delle contestazioni. Secondo posto in campionato a una cifra di punti dalla Juve, eliminazione ai gironi dalla Champions e ai quarti dalla Coppa Italia e dall’Europa League: la stagione azzurra vira al ribasso, verso il grigiore spinto. Annata di transizione? Qui sta il vero problema: in transito per dove? Ancora non si vede una direzione definita, un progetto tecnico-tattico forte e chiaro".
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Il Tottenham perde Trippier e pensa a Hysaj

1 - Per Callejon pronto il rinnovo fino al 2022

1 - James-Napoli, non è ancora finita: gli azzurri lo acquisterebbero in caso di sconto

1 - Sabato a Dimaro arriva Elif Elmas

1 - Doppia trattativa col Lille, oltre a Pèpè piace Leao

1 - Il Napoli vira su Nicolas Pépé

1 - Dimaro 12 giorno: assenti Manōlas e Karnezīs

1 - Verdi Ounas e Hysaj in lista di sbarco

1 - Lorenzo Insigne sogna lo Scudetto

1 - Per Elif Elmas pronto un contratto quinquennale

1 - Simone Verdi richiesto dal Torino, per averlo servono 25 milioni di euro

1 - Dimaro: Insigne, Manolas e Mertens rispondono alle domande dei tifosi

1 - Marko Rog verso l'Eintracht Francoforte

1 - Si allungano i tempi per James Rodriguez

1 - Definito l'accordo con Elmas, l'annuncio atteso nelle prossime ore

1 - Si complica l'affare James Rodriguez

1 - Milik vuole vincere con la maglia del Napoli

1 - Arkadiusz Milik vuole vincere con la maglia del Napoli

1 - Roberto Inglese torna a Parma

1 - Zielinski: " Ques'anno vedrete tutta la mia cazzimma"


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1