1
OGGI: 18/07/2019 14:01:45 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch fashion accessories
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti
RUBRICA: Calcio-Napoli
CONDIVIDI LA NOTIZIA

Albiol: "Amerò sempre Napoli e vi dico che questo è l'anno buono"
4
05/07/2019 - “E’ dura andare via ma forse questo è il momento giusto: Napoli è la città in cui sono stato per più tempo, sei anni, e non credo che questo mio primato personale possa crollare. Ma ora che sto per andare via, so che un giorno tornerò. Magari per festeggiare lo scudetto”. Lo dice Raul Albiol in un’intervista al Corriere dello Sport il giorno dopo l’ufficialità del suo addio, destinazione Villarreal. Albiol spiega i motivi dell’addio, rivelando che il Villarreal ha insistito per due anni: “Mi è parso giusto e anche doveroso rispondere di sì. Sono stati caparbi, sono tornati alla carica, potevo andare via nell’estate scorsa o prima, quando mi chiamò il Valencia. Ci avevo pensato spesso, poi non ce l’avevo fatta a staccarmi da Napoli. Ora che ho 34 anni penso sia naturale avvertire il richiamo di casa, dei genitori, dei fratelli, e progettare il proprio finale di carriera”. Il difensore spagnolo racconta anche che Ancelotti e si è arrabbiato per l’addio: “Eh sì. E anche De Laurentiis: poi hanno compreso la scelta di vita, Ma io devo un grazie a tutti: alla città, che amo alla follia. Porterò - conclude - tutto nel cuore, per sempre. Che non dimenticherò mai la mia Napoli. Che in Italia non sarei potuto andare da nessun'altra parte. Che ho pianto quando ho preso la decisione. E che io e mia moglie stiamo piangendo ancora". Nell'intervista Albiol parla anche di Lorenzo Insigne: “Io Lorenzo non lo vedo con un’altra maglia addosso. Però bisogna che la gente lo comprenda, faccia pace con lui, gli stia vicino. Se poi giocare al San Paolo fosse sempre più complicato - ma solo in quel caso -, allora sarebbe giusto pensare di separarsi. Ma io spero che lui resti qui, tra la sua gente e nella sua terra. Da capitano”.
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Il Napoli vira su Nicolas Pépé

1 - Dimaro 12 giorno: assenti Manōlas e Karnezīs

1 - Verdi Ounas e Hysaj in lista di sbarco

1 - Lorenzo Insigne sogna lo Scudetto

1 - Per Elif Elmas pronto un contratto quinquennale

1 - Simone Verdi richiesto dal Torino, per averlo servono 25 milioni di euro

1 - Dimaro: Insigne, Manolas e Mertens rispondono alle domande dei tifosi

1 - Marko Rog verso l'Eintracht Francoforte

1 - Si allungano i tempi per James Rodriguez

1 - Definito l'accordo con Elmas, l'annuncio atteso nelle prossime ore

1 - Si complica l'affare James Rodriguez

1 - Milik vuole vincere con la maglia del Napoli

1 - Arkadiusz Milik vuole vincere con la maglia del Napoli

1 - Roberto Inglese torna a Parma

1 - Zielinski: " Ques'anno vedrete tutta la mia cazzimma"

1 - Elif Elmas pronto a firmare per il Napoli

1 - I dubbi di Renica

1 - Un assaggio col...Pepé?

1 - Icardi 'mollerebbe' Wanda, ADL stratega della circostanza?

1 - Elmas, ballano ancora 7 milioni


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1