1
OGGI: 18/09/2019 14:10:02 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch fashion accessories
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti
RUBRICA: Calcio-Napoli
CONDIVIDI LA NOTIZIA

Fernando Llorente: " Ho aspettato 3 mesi il Napoli, non vedo l'ora di giocare"
4
11/09/2019 - Fernando Llorente si presenta ai tifosi del Napoli: il nuovo centravanti azzurro ha svolto la sua prima conferenza stampa per parlare dei motivi che lo hanno portato a scegliere Napoli e degli obiettivi che si è posto per questa stagione che succede l'ottima annata con il Tottenham con cui è arrivato fino alla finale di Champions League. Queste le sue parole, a partire dall'ambizione Scudetto e dal dualismo con la sua ex squadra, la Juventus. "Dobbiamo credere all'obiettivo Scudetto ma senza pressione, la pressione ce l'ha tutta sulla Juventus. Noi dobbiamo stare lì e alla fine potremo vincerlo. Guardando il Napoli da fuori pensavo che fosse una squadra incredibile, di altissima qualità. Bisogna solo crederci, la Juve è abituata a vincere, il Napoli no, invece serve fiducia. Non sarà facile, oltre alla Juve ci sono tante squadre forti in Italia, sarà dura, dobbiamo essere forti nella testa e non mollare".Poi focus sui motivi della scelta Napoli, tra la possibilità di fare ancora la Champions League e l'irresistibile chiamata di Carlo Ancelotti. "Ho atteso per tre mesi il Napoli perché è una grandissima squadra, la seconda in Italia in questi ultimi anni, avevo tanta voglia di tornare in Serie A e giocare la Champions League. Ho avuto tante possibilità, ma volevo rimanere in un campionato importante come quello italiano e non vedo l'ora di giocare. Quando ti chiama Ancelotti ti convince subito. Il mister è un grandissimo, ha allenato le migliori squadre e volevo lavorare per lui. Il mister farà le scelte per il bene della squadra, io cercherò di farmi trovare sempre pronto. C’è ancora tanto da lavorare, ma sono a completa disposizione del mister. Con la città di Napoli e con la gente è stato amore a prima vista, Ho ricevuto un'accoglienza bellissima. Ci sono diversi giocatori spagnoli di grande esperienza. Mi stanno aiutando molto nell’ambientarmi a Napoli. Spero di fare tanti gol per regalare delle gioie ai nostri tifosi. Sono già innamorato di Napoli. Darò il cuore per questa maglia".
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Il fuorionda di Costacurta: 'regalino al Napoli' e ira dei tifosi

1 - San Paolo, il posto proibito per Klopp

1 - L'Europa si tinge di azzurro napoletano

1 - La partita più bella di Mario Rui

1 - La legge del San Paolo non perdona: Napoli vince sui Campioni d'Europa

1 - Fernando Llorente:" Dimostriamo di essere vicino al livello del Liverpool"

1 - Napoli-Liverpool, parla Carlo Ancelotti: " Sarà fondamentale riuscire a imporre il nostro gioco"

1 - Napoli-Liverpool, Manolas e Allan in campo dal primo minuto

1 - Il Liverpool avverte i suoi tifosi:" A Napoli attenti alle rapine"

1 - Contro il Liverpool previsti 50.000 spettattori

1 - Ancelotti: "Contento di non aver preso gol"

1 - Klopp: "Napoli tosto e forte, serve impegno"

1 - Il Napoli brilla e vince

1 - Il Napoli torna a volare, Mertens straccia la Samp

1 - Koulibaly e ADL convinti: 'Lotteremo per lo Scudetto'

1 - Mertens sibillino vuole livelli alti

1 - Lozano si prepara per il Liverpool

1 - Verso Napoli-Sampdoria

1 - Spogliatoi, il Mister incavolato (non matto..)

1 - Milik e Insigne saltano la Samp


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1