1
OGGI: 01/06/2020 17:42:17 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1
cs
CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch Fashion Accessories
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti
RUBRICA: Calcio-Napoli
CONDIVIDI LA NOTIZIA

La legge del San Paolo non perdona: Napoli vince sui Campioni d'Europa
4
18/09/2019 - Vittoria importantissima per il Napoli nel big match d'esordio di Champions League contro il Liverpool, valevole per la prima giornata del Girone E. 2-0 il punteggio finale deciso dal calcio di rigore di Mertens e dal sigillo di Llorente. Tre punti dal peso specifico elevato per gli uomini di Ancelotti, che si portano subito a quota 3 punti alla pari del Salisburgo, devastante contro il Genk (6-2). I primi a farsi vedere pericolosamente sono i partenopei con Fabian Ruiz, che impegna due volte in pochi secondi Adrian, bravo a respingere bene entrambe le conclusioni; sulla seconda respinta Lozano trova il tap-in vincente, ma la sua rete non viene convalidata per fuorigioco. La partita e' molto bella e piacevole visti i ritmi molto alti, gli attacchi sono sempre velenosi ma le difese molto attente. Il Liverpool si propone tanto con i suoi velocisti, il primo tiro verso la porta pero' arriva solo al 21' ad opera di Mane, chiuso bene da un attento Meret. Neanche un giro di lancette dopo e' Salah a seminare il panico in area azzurra, con Milner che tenta la fortuna da fuori area senza trovarla. Da meta' frazione in poi i ritmi vanno un po' calando e l'ultima grande chance prima dell'intervallo ce l'hanno gli uomini di Klopp: Firmino colpisce di testa su cross di Milner, sfiorando il palo alla sinistra di un immobile Meret. Ad inizio ripresa, invece, e' il Napoli ad andare ad un passo dal vantaggio con Mertens, che si vede negare il gol da una parata incredibile di Adrian, capace di deviare con la mano mentre era gia' in volo per chiudere lo specchio al belga. Da gran parata a gran parata: follia di Manolas che regala a Salah, il sinistro dell'egiziano e' deviato provvidenzialmente da Meret in calcio d'angolo. Meno difficile quella su Mane qualche minuto piu' tardi, con il portiere partenopeo che blocca a terra centralmente. All'80' arriva l'episodio chiave della sfida: Callejon va giu' in area a contatto con Robertson, l'arbitro assegna il penalty che Mertens realizza con il brivido (Adrian tocca ma non basta). Nel finale il Liverpool non riesce a reagire, cosi' i partenopei ne approfittano per chiudere i conti con Llorente, che sfrutta un errore dei Reds e punisce segnando il definitivo 2-0.
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - La "solita" offerta anche a Tonali?

1 - Fabiān: chi decide, il club o lui?

1 - Scambio Ghoulam-Pezzella, un'ipotesi

1 - Il senegalese vuol accettare la corte del Liverpool, Koulibaly dato in partenza per l'Inghilterra

1 - La "fissa" Victor Osimhen

1 - Ritorna il calcio e ritornano i "patti": ora tocca alla Coppa

1 - Mertens: probabile firma prima della Coppa Italia, "forse" ci siamo

1 - Ultimatum a Milik?

1 - De Laurentiis ha un solo obiettivo: blindare Rino Gattuso

1 - Osimhen, altre semplici voci di mercato

1 - Fabiān blindato, chissā se basterā

1 - Il Napoli calcio aumenta del 4% il suo valore

1 - Azmoun: idea "nuovamente" concreta

1 - Everton: strane attese per possibile accordo

1 - Boga: tanti assalti nessun accordo. Il calciatore forse resterā al Sassuolo

1 - La veritā su Allan

1 - "Orsolini al Napoli? Non se ne fa nulla"

1 - Milik: ora tocca al Milan

1 - Gattuso e la questione partenti

1 - Boga, la speranza di riuscire a trattare col Sassuolo


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1