1
OGGI: 05/07/2020 02:15:46 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1
cs
CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch Fashion Accessories
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti
RUBRICA: Calcio-Napoli
CONDIVIDI LA NOTIZIA

Ammutinamento e faccia a faccia: Comprensione o linea dura?
4
29/11/2019 - "Questo faccia a faccia servirà ai calciatori per chiedere scusa a De Laurentiis, per pentirsi privatamente e, volendo, per aprire anche ad una dichiarazione pubblica". Così scrive l'edizione odierna del Corriere dello Sport, che spiega come un messaggio pubblico della squadra potrebbe abbattere una distanza creatasi in questi giorni. All'interno dell'incontro si parlerà, ovviamente di quei due milioni e mezzo lordi di euro, circa, che la squadra dovrà riconoscere, se il Collegio Arbitrale darà l’ok, ma anche del rischio concreto che poi il Napoli, stavolta inteso come società, faccia altro, invocando anche il risarcimento per i danni d’immagine. "Qui ci saranno due posizioni - si legge sul quotidiano - ADL resterà aggrappato alla propria posizione mentre gli ammutinati, cospargendosi il capo di cenere, tenteranno disperatamente di strappare comprensione, una più mite applicazione della pena che arrivi al 5% ed eviti così spargimento di ulteriore tensione". Cosa potrebbe accadere nell'incontro in programma per oggi tra squadra e presidente De Laurentiis? Prova a delineare i possibili scenari l'edizione odierna di Tuttosport: "Oggi sarà la prima volta che squadra e presidente si incontreranno dopo la levata di scudi immediatamente successiva all'1-1 contro il Salisburgo: che cosa bisogna aspettarsi? E' prevedibile che vada in scena il basso profilo, a cominciare dal patron che potrebbe arrivare davanti alla squadra con una proposta di armistizio, che non preveda la cancellazione delle multe richieste al Collegio Arbitrale. Potrebbe avanzare l'ipotesi di congelare il contenzioso civile con la richiesta di risarcimento per danno all'immagine del club e di ridurre il quantum delle multe più onerose, destinando una parte delle stesse in beneficenza. Per i calciatori con le multe meno pesanti sarebbero anche disposti a chiuderla così, magari con la promessa che il club possa alzare la portata dei premi collegati alle prossime gare di Champions".
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Il Napoli di Gattuso finisce Ko a Bergamo, Atalanta superiore vince 2-0

1 - Mercato Juventus: Sarri vuole un altro giocatore del Napoli

1 - Due squadre in crescita si scontrano

1 - La Juventus fa infuriare De Laurentiis: scontro di mercato

1 - Napoli, pressing costante per Osimhen

1 - Napoli-Milan, un obiettivo di mercato scatena la bagarre

1 - Il Napoli di Gattuso ci prova gusto ed espugna anche Verona 0-2

1 - Dopo la Coppa Italia, si prosegue il sogno Champions: Adl a tutto spiano sul passato e futuro

1 - Il Napoli vince la Coppa Italia: missione compiuta per la truppa di Gattuso

1 - Hirving Lozano: ormai definito l'addio, dopo un episodio in allenamento. Ora andrà valutata la destinazione

1 - Aurelio De Laurentiis a 360°: le idee ed i racconti "coloriti" del patròn su Gattuso, Sarri ed Ancelotti

1 - Coppa Italia, in uno stadio surreale arriva la finale: 1-1 ed ora la Juve

1 - Il concetto atipico della ripresa gare

1 - Callejòn ancora indeciso su rinnovo

1 - Gattuso vara il Napoli anti-Inter con timori e dubbi

1 - Questione stipendi, la buona notizia sembra giungere da Gattuso

1 - Koulibaly via: solo questione di prezzo

1 - Inter: almeno due le pedine mancanti

1 - Napoli-Inter: i dubbi di Gattuso

1 - Coppa Italia farsesca, senza supplementari e senza ancora ok del governo


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1