1
OGGI: 27/09/2020 11:11:29 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1
cs
CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch, Fashion & Accessories
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti
RUBRICA: Calcio-Internazionale
CONDIVIDI LA NOTIZIA

Piqué continua la sua lotta con gli arbitri: applausi ironici e commenti alle espulsioni in Barcellona-Espanyol
4
09/07/2020 - Questa stagione de La Liga verrà ricordata non solo per lo stop forzato a causa del coronavirus ma anche per le tante, tantissime polemiche legate alla direzione arbitrale e all’uso della Var. La lotta per il titolo di campione di Spagna vede protagonista Barcellona e Real Madrid. Proprio nell’ultima gara disputata dai blaugrana, ancora una volta è stato Gerard Piqué ad essere, in qualche modo, sotto la lente di ingrandimento. Un’espulsione per parte del derby tra Barcellona ed Espanyol, ma sempre una nota polemica da parte di Piqué. Potenzialmente arrivato al suo ultimo derby, vista anche l’artimetica retrocessione dei rivali dei blaugrana, il difensore ha vissuto anche questa gara in modo molto intenso, soprattutto contro il fischietto e la sua gestione dei cartellini. Come scrive Marca, l’espulsione di Ansu Fati ad inizio ripresa ha visto Piqué tornare a “combattere” con gli arbitri. “Bravo, bravo, ancora uno”, avrebbe detto il centrale quando Martinez Munuera, direttore di gara, ha deciso di mostrare il rosso al giovane blaugrana. Tre minuti dopo, però, la stessa reazione piuttosto ironica con tanto di applausi e qualche parola anche quando l’arbitro ha deciso di prendere una decisione in favore del Barcellona. L’intervento di Pol Lozano sullo stesso Piqué, è stato punito con l’espulsione. “È molto chiaro. È rosso”, ha detto il difensore. In entrambi i casi, il direttore di gara ha scelto di mandare via i giocatori ma solo dopo aver consultato il Var. Insomma, la battaglia personale tra Piqué e i fischietti continua… Con la vittoria per 1-0 del Barcellona, il Real Madrid sente il fiato sul collo. I blaugrana si sono portati a quota 76 punti, uno in meno dei blancos, che devono ancora giocare e possono potenzialmente tornare a +4.
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Premier League: Wolverhampton-Manchester City 1-3

1 - Inghilterra, il Chelsea troppi errori e Liverpool vince 0-2

1 - Spagna: falsa partenza del Real Madrid

1 - Francia, il Psg ritrova Mbappé

1 - Premier: l' Everton vince 5-2, Ancelotti sorride

1 - Calcio: Premier; all'Arsenal il derby contro il West Ham

1 - Nazionale, Bergamo ospiterà Italia-Olanda di Nations League

1 - Premier: United crolla in casa

1 - Germania: tris Dortmund contro il Moenchengladbach

1 - Liga: prima sconfitta per il Valencia, ko col Celta

1 - Europa League, Shamrock-Milan 0-2, rossoneri al terzo turno preliminare

1 - L'Italia sale nel ranking Fifa, adesso è 12/a

1 - Champions, sorteggio dei gironi il 1° ottobre

1 - Mercato: Bale torna al Tottenham

1 - Inghilterra, Coppa di Lega: avanza Ancelotti, fuori il Leeds di Bielsa

1 - La Bundesliga riparte con gli stadi aperti al 20%

1 - Suarez e Vidal non convocati per amichevole Barca

1 - Europa League: Pioli "Ibra ha completamente recuperato"

1 - Due turni di stop a Neymar e inchiesta su accuse razzismo

1 - Ligue 1: 1-0 al Metz, prima vittoria per il PSG


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1