1
OGGI: 25/09/2021 03:13:58 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1

CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

Facebook

Twitter

Contatti
1
RUBRICA: Calcio-Napoli

Tanti interrogativi per Gattuso in vista della prima di campionato
4
CONDIVIDI LA NOTIZIA

15/09/2020 - Quasi sei ore di volo in un giorno, con l'aggravante del faticoso ritorno in Italia alle 4 del mattino, solo per allenarsi sotto i riflettori e a porte chiuse allo stadio Jose' Alvelade di Lisbona, dove si sarebbe dovuta giocare l'amichevole di lusso contro lo Sporting di Lisbona (cancellata in extremis per la positività al Covid di tre giocatori avversari). È stato questo il beffardo bilancio della domenica bestiale del Napoli, costretto oltretutto a rinunciare al suo ultimo e più probante test alla vigilia dell'inizio del campionato, con ormai alle porte il debutto di domenica mattina a Parma. Il contrattempo ha ovviamente infastidito Rino Gattuso, che al rientro alla base ha concesso un lunedì di vacanza ai suoi giocatori, per scaricare le tensioni psicofisiche accumulate durante l'inutile blitz portoghese. La ripresa è prevista per oggi e a Castel Volturno sarà quasi sicuramente programmata a metà settimana una partita in famiglia undici contro undici, non essendoci più il tempo e la possibilità per organizzare una sfida contro un altro sparring partner.
Gattuso dovrà fare le sue scelte un po' al buio, sfruttando gli allenamenti che restano per tirare le somme sulle condizioni di Insigne e compagni. Anche per questo si va per il debutto di Parma verso la conferma del più collaudato modulo 4-3-3, che il Napoli conosce meglio del 4-2-3-1 sperimentato solo durante il ritiro estivo a Castel di Sangro. Ci sono già troppi punti interrogativi e Ringhio ha invece bisogno di certezze, pure alla luce delle fisiologiche difficoltà che la società sta incontrando sul mercato, soprattutto sul fronte cessioni. Restano infatti ancora in sospeso le trattative per gli addii di Milik e Koulibaly. Il centravanti polacco è di fatto fuori rosa e il club azzurro spera che si convinca ad accettare la corte della Roma. Diversa la situazione del difensore senegalese, che sicuramente non sarà messo in vendita a prezzo di saldi da De Laurentiis, che ha chiesto al City di alzare la sua offerta a 80 milioni. Altrimenti il giocatore non si muove. Dalle partenze dipenderanno pure gli arrivi, in particolare quello di un centrocampista difensivo, che dovrà prendere nella rosa il posto di Allan. Work in progress, insomma, con i rinnovi contrattuali di Hysaj e Maksimovic un po' più vicini. Gattuso ha bisogno di certezze, alle porte c'è il Parma.
Repubblica.it

CONDIVIDI LA NOTIZIA
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra comunità su Facebook
clicca sul pulsante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - De Laurentiis show, da Spalletti a Insigne: “Vi dico tutto!”

1 - Serie A, Osimhen la punta più "preziosa" dopo Lukaku e Lautaro

1 - L'opinione di Sesa: "Entrambi i difensori della Svizzera sono da Napoli"

1 - Napoli, trattativa in corso per cedere Mario Rui al Galatasaray

1 - Senesi, l'agente: "Verrebbe sicuramente e con piacere a Napoli"

1 - Napoli, è l'ultimo giorno di Hysaj e Maksimovic, tra un anno scade il contratto di Insigne

1 - Cannavaro su Italia-Belgio: "Speriamo sia Insigne e non Mertens a sorridere alla fine"

1 - Il sindaco di Castel di Sangro: "Ad agosto meno restrizioni, amichevoli con team di B"

1 - L'ex Bagni: "Mertens è arrivato a un bivio, il Belgio visto non mi fa paura"

1 - Elmas e Zielinski attesi a Dimaro in ritiro

1 - E' Zielinski il trequartista più quotato della serie A

1 - Tra 48 ore la conferenza stampa a Roma di De Laurentiis: stop al silenzio 4 mesi dopo

1 - Insigne e il Napoli e quella volontà di proseguire insieme

1 - No del Napoli alle Olimpiadi per Fabian e Lozano: quest'ultimo farà la Golden Cup

1 - Serie A: Lozano secondo solo a Chiesa per transfertmarkt, quinto Politano

1 - Il Napoli produrrà in proprio le maglie di calcio

1 - In Nigeria tutti pazzi per il Napoli: murales per Osimhen

1 - Di Lorenzo si gode l'azzurro dell'Italia: "E' merito del Napoli se sono qui"

1 - Insigne apre al Napoli: "Un sogno esserne il capitano, per il rinnovo c'è tempo"

1 - Zielinski acquista due case in Polonia e le trasforma in orfanotrofi


 
1





TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633