1
OGGI: 26/10/2020 02:47:04 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1

CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

Facebook

Twitter

Contatti
1
RUBRICA: Calcio-Napoli

Arek Milik sta per accettare l'offerta della Roma
4
CONDIVIDI LA NOTIZIA

17/09/2020 - Il divorzio è sempre più vicino: probabilmente questione di ore, ormai. Arek Milik sta per accettare l'offerta della Roma, ma nel frattempo ha di fatto già concluso la sua agrodolce avventura con il Napoli: iniziata con grandi aspettative, poi condizionata dai due gravi infortuni alle ginocchia e infine macchiata dalla rottura con la società, che ha deciso di metterlo ai margini del progetto. Per il secondo giorno consecutivo infatti il polacco non si è allenato con i compagni e a Castel Volturno ha trascorso un'altra mattinata da separato in casa, lavorando in solitudine per un'oretta in palestra. Poi ha raccolto i suoi effetti personali ed è andato via, subito dopo aver svuotato il suo armadietto. È parso più un addio che un arrivederci, anche se la telenovela di mercato non si è ancora conclusa e bisognerà aspettare gli annunci ufficiali, per ratificare il trasferimento dell'attaccante mancino nella capitale.
Tra Napoli e Roma l'affare è già stato definito da un paio di giorni e il club azzurro incasserà circa 25 milioni per la cessione di Milik, bonus compresi. La formula dovrebbe essere quella del prestito con obbligo di riscatto e nell'operazione entreranno pure un paio di giovani del vivaio giallorosso, destinati a passare al Bari: l'altra società della famiglia di Aurelio De Laurentiis. Il presidente è stato il regista della trattativa, pur essendo ancora in quarantena per il Covid nella sua abitazione. Soddisfatto pure Gattuso, che adesso avrà uno scontento in meno da gestire all'interno dello spogliatoio.
Per Milik infatti non c'erano più prospettive nel Napoli, dopo gli acquisti in attacco di Osimhen e Petagna. Ma il centravanti polacco si era nella sostanza eliminato da solo già nella primavera scorsa, rifiutandosi più volte di rinnovare il suo contratto, in scadenza a giugno 2021. Nella sostanza si tratterà dunque di un divorzio consensuale, nonostante le ruggini degli ultimi mesi tra la società e il giocatore. Il rapporto era ormai logoro da entrambe le parti e non c'erano più alternative alla separazione, a questo punto. L'offerta della Roma è arrivata al momento giusto per togliere tutti da una situazione di imbarazzo.
Repubblica.it

CONDIVIDI LA NOTIZIA
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Petagna: "Felicissimo per il mio primo gol azzurro"

1 - Insigne: "Complimenti a Roberto, ma di sinistro ho segnato io..."

1 - Gattuso contento a metà: "Primo tempo brutto, poi siamo venuti fuori"

1 - Benevento-Napoli, tabellino e pagelle: i due fratelli Insigne sugli scudi

1 - Con fatica ma con merito: il Napoli vince il derby 2-1 contro un ottimo Benevento

1 - Giuntoli sicuro: "Gattuso rinnoverà"

1 - Elmas e Zielinski negativi al Covid-19

1 - Napoli, a Benevento per riscattare il ko di giovedì

1 - Napoli, oggi l'esito dei tamponi e poi la partenza per Benevento

1 - Gattuso e la maledizione sannita

1 - Il Napoli stamane in campo: a Benevento dal 1' Bakayoko e Ospina

1 - Politano: “C’è grande delusione in tutti noi”

1 - Gattuso amaro: “Senza fame difficile vincere. Il ko ci servirà”

1 - Un brutto Napoli perde in casa con l’ AZ Alkmaar

1 - Napoli, negativi anche gli ultimi tamponi pre Europa League

1 - Napoli-Az Alkmaar: Insigne convocato, gara in programma alle 18.55

1 - Mertens: "Gli olandesi hanno giovani fortissimi, attenti o non vinceremo"

1 - Gattuso: "L'Az non è da sottovalutare"

1 - Europa League, il Napoli sfida l'Az Alkmaar con pochi cambi di formazione

1 - "TeleCapri Onda Azzurra", ecco le repliche


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1