1
OGGI: 26/10/2020 02:22:04 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1

CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

Facebook

Twitter

Contatti
1
RUBRICA: Calcio-Napoli

Parma-Napoli 0-2: in gol Mertens e Insigne, Osimhen subito decisivo
4
CONDIVIDI LA NOTIZIA

21/09/2020 - Debutto con vittoria per il Napoli, che s'è imposto a Parma con le reti nella ripresa di Dries Mertens e Lorenzo Insigne (2-0). Ma il protagonista della vittoria azzurra allo stadio Tardini è stato il nuovo acquisto Victor Osimhen, che è entrato in campo dopo un'ora dalla panchina e ha cambiato volto agli azzurri, dando la scossa ai suoi compagni. Vincente pure la mossa di Gattuso di passare al 4-2-3-1, al termine di un primo tempo molto deludente. Liverani se l'è giocata puntando soprattutto sulla difesa e il contropiede, pagando dazio all'assenza di Gervinho. Tardivo l'ingresso di Karamoh.

Parma e Napoli hanno fatto fatica a carburare e il primo tempo è scivolato via quasi senza emozioni, di conseguenza. Liverani ha appena iniziato il suo lavoro in panchina e l'assenza di Gervinho l'ha spinto a affrontare il debutto con prudenza, consegnando il pallino del gioco ai rivali. Ma hanno costruito pochino anche gli azzurri, mandati in campo da Gattuso ancora una volta con il tridente leggero, con Lozano che ha provato con buona volontà a trasformarsi nella controfigura di Callejon. Dalla cintola in su la squadra si è confermata tuttavia leggera e nello specchio della porta di Sepe non è arrivato nemmeno un tiro, con il portiere che è stato costretto a intervenire solamente un paio di volte in uscita. Come del resto il suo collega Ospina, rimasto inoperoso fino all'intervallo.

Ma anche all'inizio della ripresa Gattuso ha lasciato sulla panchina la sua artiglieria pesante, con i nuovi acquisti Petagna e soprattutto Osimhen sacrificati a favore della vecchia guardia. La fiducia a oltranza nei confronti di Mertens e Insigne non ha tuttavia prodotto risultati positivi e dopo un altro quarto d'ora di noia Ringhio è stato costretto a rischiare il tutto per tutto, passando al 4-2-3-1 (fuori Demme) con l'ingresso del giovane e atteso bomber nigeriano. Mossa azzeccata, quella del tecnico calabrese, perché il Napoli a trazione anteriore ha subito cambiato passo e pochissimi secondi dopo è arrivata la rete del vantaggio di Mertens (18'), favorita dalla respinta affannosa e goffa di Iacoponi sull'arrembante Osimhen. Straordinario il suo impatto sulla sfida, che si è trasformato in una scarica elettrica per gli azzurri. Solamente il palo ha negato a Insigne (23') pure l'immediato raddoppio. Bis solo rinviato, peraltro. Il capitano è riuscito infatti lo stesso a fare centro intorno alla mezzora (32'), dopo una corta respinta di Sepe su un potente diagonale di Lozano, molto cresciuto a sua volta nella ripresa. Liverani s'è invece giocato invano la carta Karamoh, che ha comunque vivacizzato un po' il palleggio del Parma. Finale più movimentato, con Sepe che ha negato il tris a Politano e almeno un altro paio di folate di Osimhen, vicino a sua volta al bersaglio. Con il numero 9 la storia è cambiata. (Repubblica.it)


CONDIVIDI LA NOTIZIA
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Petagna: "Felicissimo per il mio primo gol azzurro"

1 - Insigne: "Complimenti a Roberto, ma di sinistro ho segnato io..."

1 - Gattuso contento a metà: "Primo tempo brutto, poi siamo venuti fuori"

1 - Benevento-Napoli, tabellino e pagelle: i due fratelli Insigne sugli scudi

1 - Con fatica ma con merito: il Napoli vince il derby 2-1 contro un ottimo Benevento

1 - Giuntoli sicuro: "Gattuso rinnoverà"

1 - Elmas e Zielinski negativi al Covid-19

1 - Napoli, a Benevento per riscattare il ko di giovedì

1 - Napoli, oggi l'esito dei tamponi e poi la partenza per Benevento

1 - Gattuso e la maledizione sannita

1 - Il Napoli stamane in campo: a Benevento dal 1' Bakayoko e Ospina

1 - Politano: “C’è grande delusione in tutti noi”

1 - Gattuso amaro: “Senza fame difficile vincere. Il ko ci servirà”

1 - Un brutto Napoli perde in casa con l’ AZ Alkmaar

1 - Napoli, negativi anche gli ultimi tamponi pre Europa League

1 - Napoli-Az Alkmaar: Insigne convocato, gara in programma alle 18.55

1 - Mertens: "Gli olandesi hanno giovani fortissimi, attenti o non vinceremo"

1 - Gattuso: "L'Az non è da sottovalutare"

1 - Europa League, il Napoli sfida l'Az Alkmaar con pochi cambi di formazione

1 - "TeleCapri Onda Azzurra", ecco le repliche


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1