1
OGGI: 26/10/2020 02:52:17 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1

CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

Facebook

Twitter

Contatti
1
RUBRICA: Calcio-Napoli

Bakayoko si presenta: "Pronto per l'Atalanta, qui per Gattuso"
4
CONDIVIDI LA NOTIZIA

16/10/2020 - Si presenta così al pubblico napoletano. Senza conferenze ufficiali, ma ormai nell'epoca del Covid-19 è sempre più difficile. Tiemoué Bakayoko, nuovo centrocampista del Napoli, ha parlato della sua nuova avventura in azzurro intervento ai microfoni di Sky Sport: “Napoli è una grande squadra, una grande città con tanta storia. Quando parli di Napoli, tutti pensano a Maradona. E’ un’icona per i tifosi qui e io sono orgoglioso di essere qui e di avere la chance di giocare qui. Darò tutto per rendere felici i tifosi”. Sugli obiettivi l'ìex Monaco è chiaro: “Giocheremo sempre per vincere, tutte le partite. Spero di riuscire a dare il mio contributo per fare una grande stagione. Abbiamo una squadra con tanta qualità e sicuramente possiamo competere per lo scudetto, ma vedremo gara dopo gara”. Sulla scelta di Napoli ha inevitabilmente inciso molto l'allenatore, già suo mister al Milan: “Gattuso è come un padre per me. Avevamo un buon rapporto quand’eravamo insieme al Milan. Siamo rimasti sempre in contatto, anche la scorsa stagione quando non eravamo nella ci sentivamo ed era molto importante per me. Anche qui è sempre lo stesso, un po’ pazzo, uno a cui piace lavorare. Dobbiamo lavorare molto con lui per renderlo felice”. Il Napoli sta provando a giocare con il 4-2-3-1, Bakayoko sembra tagliato per il centrocampo a due ma non disdegna quello a tre: “Per me è uguale. Darò tutta la mia disponibilità a giocare come vuole il mister”. Domani c'è l'Atalanta, Tiemouè già si rende disponibile: "Ho tanta voglia di giocare - ha detto a Radio Kiss Kiss-, visto che non scendo in campo da parecchi mesi. Io ce la sto mettendo tutta, sabato vorrei essere lì in campo a giocare, ma dipende dal mister. L’Atalanta è una squadra che gioca molto bene e assai veloce”. Infine una battuta su Conte e Morata, rispettivamente suo ex allenatore e suo ex compagno al Chelsea. “Con Conte ho un ottimo rapporto, mi aiutò ad approdare al Chelsea. Morata mi ha aiutato invece quando sono venuto qui. Ora giochiamo gli uni contro l’altro e ovviamente penserò al Napoli”.

CONDIVIDI LA NOTIZIA
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Petagna: "Felicissimo per il mio primo gol azzurro"

1 - Insigne: "Complimenti a Roberto, ma di sinistro ho segnato io..."

1 - Gattuso contento a metà: "Primo tempo brutto, poi siamo venuti fuori"

1 - Benevento-Napoli, tabellino e pagelle: i due fratelli Insigne sugli scudi

1 - Con fatica ma con merito: il Napoli vince il derby 2-1 contro un ottimo Benevento

1 - Giuntoli sicuro: "Gattuso rinnoverà"

1 - Elmas e Zielinski negativi al Covid-19

1 - Napoli, a Benevento per riscattare il ko di giovedì

1 - Napoli, oggi l'esito dei tamponi e poi la partenza per Benevento

1 - Gattuso e la maledizione sannita

1 - Il Napoli stamane in campo: a Benevento dal 1' Bakayoko e Ospina

1 - Politano: “C’è grande delusione in tutti noi”

1 - Gattuso amaro: “Senza fame difficile vincere. Il ko ci servirà”

1 - Un brutto Napoli perde in casa con l’ AZ Alkmaar

1 - Napoli, negativi anche gli ultimi tamponi pre Europa League

1 - Napoli-Az Alkmaar: Insigne convocato, gara in programma alle 18.55

1 - Mertens: "Gli olandesi hanno giovani fortissimi, attenti o non vinceremo"

1 - Gattuso: "L'Az non è da sottovalutare"

1 - Europa League, il Napoli sfida l'Az Alkmaar con pochi cambi di formazione

1 - "TeleCapri Onda Azzurra", ecco le repliche


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1