1
OGGI: 19/01/2021 09:33:04 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1

CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

Facebook

Twitter

Contatti
1
RUBRICA: Calcio-Napoli

Oggi l'appello per lo 0-3 con la Juve: c'è anche De Laurentiis
4
CONDIVIDI LA NOTIZIA

09/11/2020 - Dopo il successo di ieri per il Napoli c'è la pausa di campionato per gli impegni delle Nazionali. Tuttavia oggi è in programma una "partita" altrettanto importante. Alle 15.30 in punto, infatti, davanti alla Corte d’appello Federale, sarà discusso il ricorso presentato dal Napoli avverso il 3-0 a tavolino subito contro la Juve e la penalizzazione di un punto in classifica, provvedimenti decisi dal giudice sportivo. Si ricordi che la gara del 4 ottobre non si giocò a causa dell’intervento della Asl della Regione Campania, che vietò con due comunicazioni la partenza degli azzurri per il Piemonte, in seguito alla positività al Covid di Zielinski ed Elmas. All'udienza, in remoto, parteciperà anche De Laurentiis per rinforzare la difesa, tenuta in piedi dall'avvocato Grassini. Il Napoli insisterà con la causa di forza maggiore, non riconosciuta e avallata dal tribunale di primo grado, quando il giudice Mastrandrea aveva ribaltato nel suo dispositivo la ricostruzione del Napoli. De Laurentiis e i suoi legali sosterranno di sentirsi vittime di un processo alle intenzioni. Proprio ieri, guarda caso, la squadra di Gattuso è stata costretta a volare a Bologna nel giorno della gara, a causa di un guasto all’aereo. Insigne e compagni sono decollati di mattina da Capodichino e nel pomeriggio sono scesi in campo allo stadio Dallara. «Avremmo fatto lo stesso anche un mese fa, c’era ancora tutto il tempo per arrivare all’Allianz Stadium, se l’autorità sanitaria locale non ce lo avesse impedito», sosterrà dunque oggi l’avvocato Mattia Grossani. Non tutti i mali vengono per nuocere, insomma. Il contrattempo di sabato sera, con il guasto del volo charter e la partenza per l’Emilia slittata a poche ore dalla partita contro i rossoblù, potrebbe rivelarsi nel ricorso alla Corte d’appello Federale un prezioso asso nella manica. Altrimenti la battaglia legale andrà avanti, con il terzo grado al Coni.

CONDIVIDI LA NOTIZIA
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra comunità su Facebook
clicca sul pulsante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Koulibaly: “Vittoria importante, ora testa alla Supercoppa”

1 - Insigne a quota 99 gol azzurri: “Un grande orgoglio per me”

1 - Gattuso: “Onorato di allenare questa squadra”

1 - Napoli-Fiorentina, pagelle e tabellino

1 - Il Napoli straripa e “asfalta” la Fiorentina

1 - Meret sicuro: "Periodo negativo alle spalle, possiamo fare meglio"

1 - Ospina: "La Supercoppa è importante ma prima c'è la Fiorentina"

1 - Napoli-Fiorentina, occasione da non perdere per agganciare il terzo posto

1 - Gattuso, oggi allenamento dopo il pranzo a Ercolano. Manolas recupera

1 - Milik ha accettato il Marsiglia: il polacco verso la cessione

1 - Osimhen ancora positivo al Covid 19

1 - L'avvocato Lubrano: "Il Napoli ha avuto di nuovo ragione"

1 - Juve-Napoli, la Procura Figc archivia l'indagine

1 - Petagna e Rrhamani: "L'importante era passare il turno"

1 - Gattuso: "Sciupiamo troppo, questo è il vero problema"

1 - Coppa Italia, il Napoli supera con sofferenza l'Empoli

1 - Baiano a Onda Azzurra: "Il Napoli è favorito nel match con la Fiorentina"

1 - Il Napoli chiarisce: "Rinviarla era solo una proposta, il 20 in campo per la Supercoppa"

1 - Napoli-Empoli, ecco i convocati: out Mario Rui, Manolas e Osimhen

1 - Manolas, distrazione di primo grado. Rientrano Mertens e Koulibaly


 
1





TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633