1
OGGI: 26/01/2021 23:11:24 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1

CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

Facebook

Twitter

Contatti
1
RUBRICA: Calcio-SerieA

Calcagno (Aic): "Chiediamo omogeneità ma il protocollo è ok"
4
CONDIVIDI LA NOTIZIA

10/11/2020 - Umberto Calcagno, Presidente AIC, ha detto la sua sulla situazione del calcio in relazione al Covid: "Certamente gli spostamenti danno un rischio maggiore di contagio, anche se fanno parte di una situazione normale per i calciatori. Ci sono zone più colpite rispetto ad altre. La convivenza con il virus ha bisogno di responsabilità, sarà necessario minimizzare i rischi attraverso i comportamenti individuali. Poi è fuori di dubbio che gli spostamenti aumentino i problemi ma dobbiamo stare alle regole. Noi abbiamo un'interlocuzione con tutte le autorità internazionali e si sta riflettendo. Già mesi fa parlavamo di una rimodulazione dei calendari. Credo che una riflessione vada fatta perché la salute dei calciatori sarà in futuro anche non sottoporre i top player a spostamenti, viaggi e un numero di partite esagerato, che in futuro potrebbe addirittura aumentare. Si rischia un ingolfamento di calendari che non farà bene al sistema",. Sempre a Radio Marte, nel corso di Si Gonfia la rete, ha aggiunto: "Protocolli ancora al passo con i tempi? Secondo me ci sono due piani differenti. Il nostro protocollo è quello che implica una procedura maggiore, così come i costi. Seguiamo l'atleta e il gruppo squadra in maniera attenta. I protocolli vanno rispettati, abbiamo chiesto un'autorità centralizzata che guardasse a tutto questo. Non c'è per me oggi una necessità ulteriore riguardo ai protocolli. La gestione delle ASL poi non è un piano sportivo, sono norme statali. Noi ci siamo confrontati con le autorità competenti e il problema non c'è solo nel mondo del calcio ma pure in quello della scuola. Loro interpretano norme, quarantena, contatti stretti, cose che esulano dal nostro potere. Abbiamo chiesto uniformità, noi dobbiamo salvaguardare la regolarità delle competizioni. Riguardo al protocollo, credo che invece vada bene. C'è oggettivamente necessità di un'uniformità, noi l'abbiamo chiesta a gran voce".

CONDIVIDI LA NOTIZIA
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra comunità su Facebook
clicca sul pulsante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Benevento raggiunto al 93', oggi e domani le altre gare

1 - L'Atalanta passa, il Benevento non riesce a fermare la Dea

1 - La Juve batte il Milan, l'Inter cede alla Sampdoria

1 - Milan-Juve si gioca, anche se pure Rebic e Krunic sono positivi

1 - Grave incidente per De Sanctis: è in terapia intensiva

1 - Il Milan vince a Benevento, la Juve batte l'Udinese

1 - Domenica 3 gennaio riparte la A

1 - Il Benevento batte il Genoa e sorride

1 - Milan, Inter e Juventus prendono il volo

1 - Serie A: pari per Milan, Juventus e per i f.lli Inzaghi

1 - Speciale derby tra i fratelli Inzaghi in Benevento-Lazio

1 - I funerali di Paolo Rossi: il feretro portato dai campioni del 1982

1 - Il Benevento sfida stasera il Sassuolo

1 - Il Benevento pareggia a Parma: poche emozioni, buon punto

1 - Il Milan non si ferma più: battuta la Samp

1 - VIDEO Crotone, l'ex Luperto: "Sfidare il Napoli sarà emozionante"

1 - Milan sempre più primo, Inter, Sassuolo e Napoli a rimorchio

1 - Serie A, volano Roma, Sassuolo e Inter

1 - Riparte la serie A: Napoli-Milan il big match

1 - VIDEO La Lega di serie A "apre" a CVC: ecco 1.7 miliardi al calcio


 
1





TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633