1
OGGI: 26/01/2021 23:19:21 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1

CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

Facebook

Twitter

Contatti
1
RUBRICA: Ciclismo

Bis di Roglic alla Vuelta, la Slovenia vince ancora
4
CONDIVIDI LA NOTIZIA

12/11/2020 - Non è un caso che il Tour de France sia stato appannaggio del 22enne Tadej Pogacar e la Vuelta di Spagna, che si è conclusa oggi a Madrid - per la seconda volta consecutiva - sia andata a Primoz Roglic, lo stesso corridore che aveva rischiato anche di vincere la Grande Boucle prima di vedersela sfilare dal connazionale al penultimo giorno di corsa. La Vuelta ha confermato che c'è una Slovenia vincente sui pedali, che riesce ad andare forte in salita come a cronometro ed è pronta a risollevarsi anche dalle ceneri di una sconfitta assai amara. Come oggi ha dimostrato Roglic che ha concesso il bis in Spagna in una Vuelta che, causa Covid, è stata ridotta da 21 a 18 tappe e si è disputata in pieno autunno. L'Italia che pedala, nella stagione ai tempi del Covid, è rimasta a bocca asciutta, fatta eccezione per Filippo Ganna, nelle cui gambe sono riposte le speranze azzurre a breve e lungo termine. Il piemontese ha vinto tutte le crono al Giro d'Italia, ha conquistato la maglia iridata della specialità, a Imola, ha dato prova di grandissima affidabilità. Un buon viatico per Tokyo. Oggi si finisce di pedalare, dopo tre mesi di duelli, di appuntamenti rinviati (la leggendaria Parigi-Roubaix è stata cancellata del tutto) a causa della pandemia, ma poi compressi fra estate e autunno. E' stata una stagione drammatica e frenetica, senza regole, vissuta a tutta, nella quale è stato importante scegliere gli appuntamenti, per dosare le energie. Covid o no, nelle corse a tappe, il ciclismo italiano è rimasto a guardare. Il solo Damiano Caruso, un gregario, si è fatto onore al Tour, mentre Vincenzo Nibali al Giro è solo riuscito a entrare nella top ten, dimostrando che lo squalo non riesce ad azzannare le prede come una volta. Il 2021 del ciclismo è un rebus legato al Covid, sebbene il Tour de France sia stato già presentato via web.

CONDIVIDI LA NOTIZIA
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra comunità su Facebook
clicca sul pulsante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Ganna positiva al Covid-19

1 - Vuelta: a Bennet la nona tappa, Carapaz resta leader

1 - Vuelta, 8/a tappa allo sloveno Roglic

1 - Giro d'Itala: trionfa Hart, ultima tappa a Ganna

1 - Al Sestriere vince Hart, Hindley maglia rosa

1 - Vuelta: a Bennet la terza tappa, maglia rossa resta Roglic

1 - Giro d'Italia, ad Asti vince Cerny. Kelderman sempre in rosa

1 - Giro d'Italia: Kelderman è la noova maglia rosa

1 - Giro: O' Connor vince la tappa, Almeida conserva la maglia rosa

1 - Vuelta, vince Roglic ad Arrate ed è la prima maglia rossa

1 - Giro: Tratnik si aggiudica la tappa numero 16

1 - Ciclismo: Giro della Fiandre, vince Van der Poel

1 - Giro d’Italia, la 15a tappa viene vinta dall’inglese Hart

1 - Giro d'Italia, Ganna vince 14a tappa

1 - Giro d'Italia: Ulissi vince la 13a tappa, Almeida sempre al comando

1 - Giro d'Italia, 12a tappa: Vince Narvaez nelle strade di Pantani

1 - Giro d'Italia: quarta vittoria per Dèmare, Almeida resta in maglia rosa

1 - Giro: ad Agrigento vince Ulissi, Ganna resta in rosa

1 - Ciclismo, Liegi-Bastogne-Liegi: doppia beffa per Alaphilippe, la Doyenne va a Roglic

1 - Ciclismo, Mondiali: trionfa la Francia con Alaphilippe. Italiani, una delusione


 
1





TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633