1
OGGI: 25/01/2021 20:12:36 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1

CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

Facebook

Twitter

Contatti
1
RUBRICA: Calcio-Napoli

Bagni e Marcolin analizzano i "mali" del Napoli
4
CONDIVIDI LA NOTIZIA

07/01/2021 - "Bisogna dimenticare tutto quello che ho visto ieri, si vedeva già che quella gara doveva essere conclusa dopo 15'- ha detto Salvatore Bagni, intervenendo a Radio Marte- C'era solo una squadra, lo Spezia era impaurito e intimorito. Invece finisce il primo tempo 0-0, se non hai carattere perdi convinzione perché più passa il tempo e più ti preoccupi. Quando noi giocavamo con squadre di medio-bassa classifica dicevamo di chiudere subito la partita, poi la controllavao e gestivamo. I numeri ci sono stati ma la convinzione di buttarla dentro è mancata. E' successo l'incredibile ieri, una partita così è difficile da ripetersi. Se nelle ultime 5 partite ne abbiamo perse 3 capiamo che c'è qualcosa che non va. Mertens e Osimhen la buttano dentro però. Altre squadre tirano meno della metà del Napoli e segnano più di noi. Io dirò sempre che noi abbiamo tanta qualità, in attacco ne abbiamo più di tutta Italia. Mancanza del calore del pubblico? Elemento importantissimo a Napoli ma esterno. Ci sono certi giocatori che hanno bisogno di questo aiuto. Rrahmani? Viene da un campionato di Serie A, prima gioca all'Hajduk Spalato e aveva già 25 anni. Il suo valore è quello: se non lo fanno giocare vuol dire che c'è qualcosa. Evidentemente Gattuso non lo vede. Anche io mi sono sbagliato nella valutazione iniziale della squadra. Pensavo che oltre alla tecnica ci fosse qualcos'altro e invece no, per adesso mi sono sbagliato. Mentalità? Prima c'era più voglia di arrivare al risultato in qualsiasi modo, abbiamo vissuto battaglie. Non vedo la fame, non c'è il fuoco dentro". Di converso Dario Marcolin, sempre a Radio Marte, ha detto: "Il Napoli ha fatto una buona prestazione, l'unico vero problema è stata la mancanza di cattiveria sotto porta. Questa partita ha ricordato molto Napoli-Cagliari 0-1 dell'anno scorso. E' la storia di quei giocatori, la mente non si allena in campo. Il Napoli deve fare mea culpa sugli ultimi 20', la partita di ieri doveva finire 3-0. I giocatori ci sono ma sulla coralità ci sono meno. Poi se non fai gol nel primo tempo poi i minuti passano. Rigore? C'è, Fabian Ruiz gli prende il ginocchio dietro senza motivo. Gattuso batte da tanto tempo sulla cattiveria, oggi forse le sue parole hanno avuto uno sviluppo. Va bene essere bello ma a volte bisogna tirare fuori questi momenti. Il Napoli un giocatore com'era Gattuso in mezzo al campo non ce l'ha. Chiarire la situazione di chi è sotto contratto? Milik in effetti sta venendo trasportando via dagli eventi".

CONDIVIDI LA NOTIZIA
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra comunità su Facebook
clicca sul pulsante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Gattuso: “Commessi molti errori, colpa anche mia”

1 - Verona-Napoli, pagelle e tabellino

1 - Il Napoli crolla anche con il Verona e scivola al sesto posto

1 - Il Napoli Primavera supera il Cosenza di misura

1 - Pisacane (ag. Insigne): "Basta parlare male del capitano!"

1 - Milik è del Marsiglia: sui social un video per salutare Napoli

1 - Osimhen finalmente negativo: è guarito dal Covid

1 - Milik a Marsiglia per le visite mediche: cessione vicinissima

1 - Petagna mastica amaro: "Partita decisa dagli episodi"

1 - Gattuso: "Non rimprovero nulla ai miei, peccato per il rigore..."

1 - Juventus-Napoli 2-0: pagelle e tabellino

1 - Supercoppa alla Juve, al Napoli è mancato il coraggio

1 - VIDEO Pirlo e Danilo: "Giochiamo per vincere e rialzarci"

1 - VIDEO Gattuso e Insigne: "Daremo tutto per vincere la coppa"

1 - Stasera Juventus-Napoli, in palio la Supercoppa: Cuadrado e Petagna recuperati

1 - Successo per TeleCapri Onda Azzurra: martedì nuova puntata

1 - Stasera TeleCapri Onda Azzurra: tutto su Juve-Napoli!

1 - Koulibaly: “Vittoria importante, ora testa alla Supercoppa”

1 - Insigne a quota 99 gol azzurri: “Un grande orgoglio per me”

1 - Gattuso: “Onorato di allenare questa squadra”


 
1





TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633