1
OGGI: 01/03/2021 04:14:38 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1

CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

Facebook

Twitter

Contatti
1
RUBRICA: Calcio-Napoli

Granada, il tecnico Martinez: "Vogliamo vincere per fare la storia"
4
CONDIVIDI LA NOTIZIA

17/02/2021 - Il Granada presenta la sfida al Napoli. In conferenza stampa sono intervenuti il tecnico degli spagnoli Diego Martínez e il centrocampista Ángel Montoro. Si inizia dal tecnico: Come ha gestito questa settimana così importante per il Granada? "Pensiamo al presente, credo che questa sia una gara molto importante per noi. Sono fiducioso perchè ho un gruppo di giocatori straordinari, hanno talento e si mettono tutti al servizio della squadra. Per me vivere questa avventura con questi giocatori è molto positivo". Domanda per il tecnico Martinez - Sulle possibilità di qualificazione "Per noi è un giorno importante, lo percepisco dai tanti giornalisti presenti. Giocare contro il Napoli per noi è motivo di orgoglio perché è una delle squadre big in Italia. Vogliamo lottare e giocarci la qualificazione che verrà decisa in due sfide". Domanda per Martinez - Ci sono possibilità di recuperare gli infortunati? “Non posso pronunciarmi sugli infortunati, aspetteremo fino all’ultimo minuto chi può giocare. Saranno importanti anche i cambi. Domanda per il tecnico Martinez - Come vi siete preparati a livello tattico? "Ho dovuto rivedere alcuni schemi, quello che è importante è come ci può organizzare in base ai giocatori che avrò a disposizione, a prescindere dall’avversario. Domanda per Montoro - Come ti senti per questa gara? “Sto bene ed ho il giusto entusiasmo. Possiamo giocarcela, per noi è un appuntamento storico. Vogliamo dimostrare di essere una grande squadra. Domanda per Montoro - Un messaggio per i vostri tifosi "Che avremo voglia di giocarcela, che abbiamo voglia ed ambizione per giocare al meglio questa gara. Faremo di tutto per renderli felici". Domanda per Martinez - Ha parlato con gli assenti? "Vogliamo che tutti possano giocare questa gara, ma ancora non possiamo pronunciarci. Ora abbiamo tante assenze sui nostri terzini ed in attacco, per me è importante che da parte dei miei c'è sempre gran voglia di giocare. Abbiamo bisogno di tutti, di quelli che sono in campo e fuori dal campo". Domanda per Montoro - Che cosa rappresenta per la squadra la gara contro il Napoli? "Sappiamo da dove veniamo e cosa abbiamo raggiunto. Io e miei compagni abbiamo voglia e ambizione, sappiamo che è una gara difficile ma vogliamo vincere. Tutti in questa squadra vogliono vincere, sappiamo che la qualificazione si gioca in due gare". Domanda per Martinez - Sulla preparazione emotiva di queste gare "Ricordo tante gare in cui la squadra aveva le farfalle nello stomaco, le abbiamo anche oggi ma c'è uno spirito ancora più forte. Voglio che la squadra respiri questo spirito anche per la sfida al Napoli". Domanda per Montoro - Qual è il giocatore che più temi nel Napoli? "Non mi sento di fare un solo nome, è tutta la squadra nel suo insieme che ha giocatori di spessore. Forse a livello personale mi sentirei di nominare Fabiàn, ma mi focalizzerei sull'insieme". Domanda per Martinez - Le assenze da una parte e dall'altra saranno decisive? "In questo calcio con la pandemia tutti ci siamo dovuti adattare alla nuova situazione. Chiaro, mi sarebbe piaciuto avere tutti a disposizione perchè potessero godersi questa esperienza. Ma la situazione è questa e bisogna accettarla" Domanda per Martinez - Gli infortuni muscolari di molte squadre sono dovute al calendario fitto? "Anche noi ne abbiamo avuti molti di problemi simili. Stiamo vivendo un nuovo calcio, ci sono state moltissime partite. A livello spagnolo noi siamo quelli che hanno giocato di più, abbiamo già giocato trentasette gare in stagione. I miei giocatori non erano abituati a giocare ogni tre giorni, non mi stancherò mai di sottolineare lo sforzo dei miei giocatori per mantenere questo ritmo". Domanda per Montoro - Che emozioni ci sono in vista di questa gara? "Abbiamo grande entusiasmo ma abbiamo anche i piedi per terra. Viviamo lo sforzo quotidianamente, siamo perfettamente com'è la realtà che stiamo vivendo". Domanda per Martinez - Quale sarà la chiave della gara? "Non riesco a scindere i vari aspetti, tutto influisce: l'aspetto emotivo, quello fisico e quello mentale. L'importante è tirare fuori quello che la partita richiede, un gioco più diretto con più spazio o meno spazio. Questa è una squadra camaleontica, che riesce ad utilizzare i vari aspetti nei vari momenti".

CONDIVIDI LA NOTIZIA
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra comunità su Facebook
clicca sul pulsante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Alle 18 Napoli-Benevento: tornano Ospina, Ghoulam e Mertens dal 1’

1 - Gattuso, multa di 3mila euro per espressioni blasfeme

1 - Verso Napoli-Benevento: Ospina, Hysaj e Demme recuperati

1 - Juventus-Napoli, recupero il 17 marzo: Milan-Juve-Roma in trasferta in 7 giorni!

1 - Zielinski: "C'è rammarico perchè siamo più forti di loro"

1 - Koulibaly: "Ora non abbiamo più scuse: dobbiamo centrare il 4° posto"

1 - Gattuso: "Preso gol da polli, poi si è giocato troppo poco..."

1 - Napoli-Granada, tabellino e pagelle: Zielinski up, Elmas down

1 - Non basta il 2-1 sul Granada, il Napoli fuori dall'Europa

1 - Napoli Primavera, stop di 10 giorni a causa del Covid

1 - Meret: "Vogliamo la qualificazione, dobbiamo riscattarci"

1 - VIDEO Gattuso: "Massacrate me, crediamo nella rimuntada"

1 - TeleCapri Onda Azzurra: pregara di Napoli-Granada nella replica su TCN (canale 185)

1 - VIDEO Mertens e 6 Primavera tra i convocati, le immagini della rifinitura

1 - Stasera Napoli-Granada: difesa a tre e Insigne-Politano in attacco

1 - Osimhen, lo specialista: "Sta bene, potrebbe tornare ad allenarsi a fine settimana"

1 - Mertens verso il rientro, Ospina e Hysaj vicini al recupero

1 - Stasera TeleCapri Onda Azzurra: ospiti Marciano e Ottaiano

1 - Il Napoli in silenzio stampa ma non in Europa League

1 - Atalanta-Napoli, pagelle e tabellino: Di Lorenzo e Mario Rui disastrosi


 
1





TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633