1
OGGI: 16/04/2021 20:05:24 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1

CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

Facebook

Twitter

Contatti
1
RUBRICA: Calcio-Napoli

Choc morte di Maradona: "Più peggiorava e meno lo curavano"
4
CONDIVIDI LA NOTIZIA

04/03/2021 - “Più Diego stava peggio e meno lo curavano”. Emergono nuovi inquietanti scenari sulla morte di Diego Armando Maradona leggendo l'edizione odierna del Corriere dello Sport sugli ultimi giorni del Pibe de oro. "Ul neurochirurgo Leopoldo Luque, la psichiatra Agustina Cosachov, lo psicologo Carlos Diaz che curò il Pibe nei mesi precedenti il decesso, l’infermiera Dahiana Gisela Madrid che assisteva Diego durante la convalescenza post intervento al cervello in una casa senza bombola di ossigeno o un defibrillatore, e l’infermiere Ricardo Almiron, anche lui presente il giorno del decesso di Maradova nel Barrio San Andres, Nancy Forlini, dirigente della compagnia assicurativa che si occupava della copertura clinica del Pibe de Oro e Mariano Perroni, impiegato della Medidom, società che gestiva il personale all’interno dell’abitazione dell’ex calciatore. Dopo la sua morte continuano insomma le speculazioni e le rivelazioni choc. L’ultima arriva direttamente dall’ex moglie di Diego, Claudia Villafane che torna a parlare in diretta tv dall’Argentina. La rivelazione di Villafane lascia tutti senza parole. Infatti la madre di Giannina e Dalma, durante la sua ultima intervista, ha dichiarato senza troppi giri di parole: “La verità è che ci sono persone che stanno difendendo quello che non può essere difeso. Per queste persone è morta la gallina dalle uova d’oro. Diego è stato sequestrato da persone che non sono intervenute di fronte a quel disastro che era diventata la sua vita”. L’attacco di Claudia è indirizzato direttamente a Matias Morla, avvocato del campione negli ultimi anni di vita ed al suo medico personale Leopoldo Luque, uno dei sette indagati nell’inchiesta per la morte del campione. Un attacco più che fondato, che prende di mira due dei principali indiziati sulla morte di Diego, che appare sempre più misteriosa. Un attacco duro quello di Claudia Villafane, che va a colpire due delle persone più vicine a Maradona prima della sua morte. Infatti la madre di Giannina e Dalma ha rivelato che ancora oggi sui notiziari continuano ad uscire chat di WhatsApp riguardanti le ultime ore di vita del Pibe de Oro. Inoltre nonostante la separazione, Claudia era rimasta in ottimi rapporti con Diego ed alle televisioni argentine ha dichiarato: “Ci mandavamo messaggi anche fino agli ultimi giorni” – Ha poi aggiunto parlando delle sue altre relazioni – “Quando si parla del rapporto di Diego con i figli si parla solo di Dalma e Gianinna. Ma Diego ne aveva anche altri“. Intanto dai testi delle chat uscite sui giornali, si può notare come a mesi dalla morte del campione argentino, il dottor Leopoldo Luque riuscì a contattare tutte le persone più vicine a Diego per descrivere alla perfezione la sua cartella clinica. La ragione era molto semplice, infatti Luque a queste persone rivelava: “Potremmo perderlo da un momento all’altro e le figlie se la prenderebbero con me“. Crescono quindi i misteri sulla morte del Campione, che non riesce a trovare pace nonostante la sua dipartita.

CONDIVIDI LA NOTIZIA
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra comunità su Facebook
clicca sul pulsante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Napoli-Inter, le ultime: Zielinski recupera, Kolarov e Vidal assenti

1 - Collovati e Damiani giocano in anticipo Napoli-Inter

1 - Verso Napoli-Inter, Colonnese: "Per Insigne e compagni è la prova del nove"

1 - Verso Napoli-Inter, il doppio ex Di Napoli: "Gli azzurri possono vincere"

1 - Ospina out contro l'Inter: senza di lui il Napoli subisce più gol

1 - Scintille in campo tra Gattuso e Quagliarella e video virale

1 - Osimhen e Fabian esultano sui social: "Avanti così senza fermarci"

1 - Pelè a Rai Tre ricorda Maradona: "Scherzavamo molto su chi fosse il migliore"

1 - Lozano, giallo pesante: salterà l'Inter

1 - Samp-Napoli 0-2, pagelle e tabellino: Di Lorenzo sempre positivo, male Manolas

1 - Fabian e Osimhen firmano il blitz a Genova: la corsa Champions continua

1 - Cluster Italia: De Rossi ricoverato, scampato pericolo per i napoletani

1 - Samp-Napoli: nelle ultime gare il festival del gol

1 - Sampdoria-Napoli alle 15: titolari Osimhen e Politano

1 - Tutti negativi gli azzurri, ecco i convocati per Genova

1 - Portella (resp. tamponi): "Ancora due giorni e nazionali del Napoli fuori pericolo"

1 - Ghoulam, visita ok al ginocchio sinistro

1 - Ferrero (pres. Samp): "Voglio battere il mio amico De Laurentiis"

1 - Verso Samp-Napoli, Ranieri: "Servirà una grande partita contro gli azzurri"

1 - Con la Sampdoria tornano titolari Osimhen, Ospina, Politano e Mario Rui?


 
1





TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633