1
OGGI: 10/12/2019 06:34:41 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1

CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch fashion accessories
  CALCIO Napoli Serie A Serie B Estero Lega Pro Campane
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti

1 06/12/2019 F1, spunta un'ipotesi Aston Martin per il 2021
In Formula 1 potrebbe esserci spazio per un nuovo team, denominato Aston Martin. Nuovo per modo di dire, dato che si tratterebbe della Racing Point. Ma la scuderia attualmente di proprietà di Lawrence Stroll potrebbe cambiare nome per l'ennesima volta (prima di essere Force India era stato Spyker, Midland e ancora prima Jordan), riportando in griglia uno dei marchi più riconoscibili della storia dei motori. Secondo quanto scoperto dagli inglesi di 'Autocar' e 'Racefans', il magnate canadese sarebbe intenzionato a rilevare una quota di maggioranza delle azioni proprio della Aston Martin, alle prese con una situazione economica allarmante (nei primi sei mesi del 2019 avrebbe perso qualcosa come 80 milioni di ste ...


1 03/12/2019 Moto: Stoner ha la sindrome da affaticamento cronico
Casey Stoner, due volte campione del mondo in MotoGp con Ducati e Honda, è di nuovo alle prese con un malanno fisico, dopo che nel 2009 aveva dovuto saltare alcune gare a causa di una intolleranza al lattosio. Il pilota australiano è vittima della sindrome da affaticamento cronico, ha raccontato lui stesso al podcast Rusty's Garage, che lo costringe ad assumere farmaci per tenere il problema sotto controllo. Nonostante le cure, ha dovuto rinunciare ai suoi hobby come il kart ed il tiro con l'arco, racconta il sito Motorsport.com, riportando alcune sue dichiarazioni. "Non vado sul kart da più di un anno - ha detto Stoner al conduttore Greg Rust - Non ho più l'energia. Se provo per un giorno, poi devo restar ...


1 30/11/2019 F1, la Ferrari ci crede: contatti avviati con Hamilton
La Formula 1 chiude ad Abu Dhabi una stagione come sempre lunghissima, ma alla quale è mancato, come ormai succede da anni, il pathos della lotta fino alla fine per il titolo mondiale. Lewis Hamilton ha dominato fin dall’inizio e solo il compagno di squadra in Mercedes Valtteri Bottas è riuscito, seppur parzialmente, a tenere testa al pilota inglese. Le Ferrari si sono svegliate troppo tardi, diventando protagonista nella seconda parte di stagione, a Mondiale ormai compromesso.Si guarda quindi già al futuro, che vuol dire Mondiale 2020, ma non solo. Il mercato piloti infatti tiene già banco anche in prospettiva dell’anno successivo, visto che nel 2020 scadranno i rispettivi contratti di Hamilton con la Mercedes ...


1 21/11/2019 Dalla Germania: F1, controlli della FIA sulle Ferrari. Ecco di cosa si tratta
La Ferrari sotto osservazione. Stando a quanto riportato dal sito tedesco sui motori, Auto Motor Sport, la FIA (Federazione Internazionale dell’Automobile) avrebbe sequestrato parti del sistema di iniezione del carburante delle due Rosse e di altre monoposto per sottoporle ad un controllo. Si, tali parti saranno oggetto di verifiche e permetteranno di chiudere le discussioni su ipotetici ‘trucchi’ di cui Verstappen, qualche giorno fa, aveva parlato circa la Ferrari, suscitando per forza di cose reazioni alquanto agitate da parte della Scuderia di Maranello. Per alcuni giorni si effettueranno i controlli, dunque, su tubi del carburante che sono posti fra il sensore di flusso e il motore. ...


1 20/11/2019 Test Valencia: Vinales trionfa nella seconda giornata
La seconda giornata di test sul circuito di Valencia si chiude con tre moto Yamaha nelle prime posizioni della lista dei tempi. Il migliore oggi è stato Maverick Vinales, che con il tempo di 1:29.849 ha preceduto Fabio Quartararo - ieri il più veloce - e Franco Morbidelli. Settimo tempo per Marc Marquez con la Honda, staccato di circa sette decimi, nono per Valentino Rossi sulla Yamaha e undicesimo per Dovizioso con la Ducati. (ANSA). ...


1 18/11/2019 Moto: Alex e Marc Màrquez insieme
Adesso c'è anche l'ufficialità. Alex Marquez, fresco iridato di Moto2, sarà il futuro compagno di scuderia del fratello Marc, anche lui laureatosi campione del mondo di MotopGp. Lo annuncia in una nota la casa giapponese, facendo sapere che il 22enne pilota spagnolo ha firmato un contratto di un anno. ...


1 15/11/2019 MotoGP, Jorge Lorenzo si ritira: “A Valencia la mia ultima gara. Ecco perché…”
Jorge Lorenzo ha detto basta. Il pilota spagnolo della Honda dice addio alla MotoGP e lo fa dopo una carriera di successo in cui ha ottenuto ben cinque titoli iridati: 3 nella classe regina. Il maiorchino si ritira e lo annuncia in conferenza stampa: “Son qui per annunciare che a Valencia sarà la mia ultima gara in MotoGP. Come potete immaginare, è molto difficile per me ma grazie a tutti”. “Sono 30 anni che mi dedico a questo sport, le persone che hanno lavorato con me sanno che sono un perfezionista. La passione e l’intensità che ci metto. Per essere così perfezionisti ci vuole molta motivazione. Gli anni in Yamaha i più belli nella mia carriera. Poi ho sentito un cambio se volevo questo tipo di motivazioni. ...


1 14/11/2019 Tensione in F1, la Mercedes vince tutto e se ne va?
Toto Wolff minaccia l'addio al circus: "Non abbiamo molto altro da dimostrare e potremmo anche andarcene". A poche settimane dal trionfo iridato di Lewis Hamilton e dal sesto Mondiale consecutivo della Mercedes, la scuderia tedesca minaccia l'addio al circus. Le Frecce d'Argento, ha fatto sapere Toto Wolff, potrebbero non firmare il nuovo Patto della Concordia, che entrerà in vigore dal 2021, uscendo così dalla Formula 1. La Mercedes non fa segreto di voler contare molto di più politicamente, e proprio in questi giorni si stanno discutendo i premi e la nuova governance che sarà stabilita dal 2021: "Tutto indica che rimarremo nel 2021, ma non è così scontato. Internamente stiamo discutendo sullo sviluppo dell’au ...


1 13/11/2019 Germania ricorda primo titolo di Schumi
Sono passati 25 anni dalla vittoria di Michael Schumacher ad Adelaide, in Australia, che gli valse il primo titolo di campione mondiale di Formula 1. Lo ricorda il quotidiano tedesco Welt, con una foto dell'allora 25enne neo-campione abbracciato al patron della Benetton Flavio Briatore. Era il 13 novembre del 1994. Schumacher correva allora contro il rivale Damon Hill, che durante una collisione aveva ricevuto un danno alla monoposto. Una vittoria inattesa, la ricorda il quotidiano. "Vincere quel campionato mondiale è stato un sogno" aveva detto Schumacher anni dopo. Il 29 dicembre 2013 il grave incidente sugli sci: da allora la famiglia ha mantenuto il massimo riserbo sulle condizioni di salute del sette volte ...


1 13/11/2019 Formula 1, Leclerc: "In Brasile guiderò pensando a Senna"
Charles Leclerc è particolarmente felice di correre sul circuito di Interlagos, dove domenica si disputerà il Gp del Brasile, penultimo appuntamento del mondiale di Formula 1: "Il circuito è estremamente divertente - spiega il pilota della Ferrari - si tratta di un giro corto nel quale comunque trovano posto curve molto diverse fra loro oltre che rettilinei di discreta lunghezza. Il layout della pista è cambiato parecchio nel corso dei decenni fino a diventare quello attuale. Quando giocavo con i videogame da bambino sceglievo sempre questa pista, per cui posso dirmi un grande appassionato".Poi Leclerc spiega altre ragioni che lo legano particolarmente a questo tracciato: "Il Brasile non è solo una nazione nell ...


1 12/11/2019 Incendi: annullato il Rally D'Australia
Gli organizzatori del Rally di Australia sono stati costretti ad annullare l'evento a causa dei devastanti incendi che stanno colpendo la regione del Nuovo Galles del Sud, vicino ai tracciati delle prove speciali. Inizialmente gli organizzatori avevano valutato l'ipotesi di confermare la gara del Mondiale di rally Wrc riducendo in maniera significativa il percorso ma, viste le condizioni che non accennano a migliorare, martedì pomeriggio (ora locale di Coffs Harbour) hanno deciso di annullare la gara. Da qualche giorno lo Stato del Nuovo Galles del Sud è infatti vittima di violenti incendi. ''Sono ovviamente dispiaciuto che la manifestazione sia stata annullata - ha detto Sébastien Ogier, pilota del C ...


1 11/11/2019 Alonso ha tanti progetti per il futuro
Nel 2020 Fernando Alonso dovrebbe avere in chiaro almeno due obiettivi: la Dakar, da effettuare con Toyota, e la 500 Miglia di Indianapolis, con programmi ancora da definire. Per lui la Triple Crown è ancora da conquistare, e per farlo dovrà assolutamente vincere la celebre corsa su ovale. Tramontata l’ipotesi di continuare nel WEC 19/20 (è stato sostituito da Hartley), Alonso non ha chiuso le porte al mondiale endurance in futuro. Ma nemmeno alla F1. Al Corriere dello Sport il due volte campione del mondo spagnolo ha dichiarato: “Dopo la Dakar voglio tentare un’altra Indy ma poi studierò molto attentamente le nuove regole tecniche della F1. Quando saranno ufficializzate, se riterrò che davvero ci sarà la poss ...


1 08/11/2019 Roma Motodays premiata con Aldo Drudi
La creatività di Fiera Roma viene premiata a Bangkok in una competizione che coinvolge poli fieristici di tutto il mondo. Il poster di Roma Motodays firmato da Aldo Drudi conquista il terzo posto del Concorso internazionale per manifesti fieristici organizzato da UFI, Associazione mondiale di organizzatori dell'industria fieristica e congressuale. Un genio della matita, Drudi è il romagnolo designer dei campioni, che ha firmato centinaia di realizzazioni, fantasiosissimi caschi di Valentino Rossi in testa. Roma è stata fortemente rimessa al centro: nel nome - la manifestazione, in origine solo Motodays, è stata chiamata Roma Motodays, nel claim - "tutte le moto portano a Roma". "Siamo davvero felici e orgoglios ...


1 06/11/2019 Moto2: novità 2020, ecco la wildcard
Una Wildcard in Moto2 per il prossimo anno e alcune novità sui test della MotoGp. E' quanto deciso dalla Commissione Gara composta da Carmelo Ezpeleta (Dorna, Presidente), Paul Duparc (FIM), Hervé Poncharal (IRTA) e Takanao Tsubouchi (MSMA), con la presenza di Jorge Viegas (Presidente FIM), Carlos Ezpeleta (Dorna), Mike Trimby (IRTA, Segretario della riunione) e Corrado Cecchinelli (Direttore tecnologico) si sono riunitasi a Sepang il 2 novembre 2019. Quest'anno, non sono state autorizzate le wildcard in Moto2™ a causa del numero limitato di telai e motori e la Commissione ha deciso di approvare l'introduzione delle wildcard per la prossima stagione. In ogni caso, per ragioni di disponibilità e di logisti ...


1 31/10/2019 Motomondiale: Per bookie Marquez favorito anche a Sepang
Lo chiamano il "Cabroncito", ma a Marc Marquez starebbe meglio il soprannome che già fu di Eddy Merckx, "Il Cannibale". E in effetti a guardare il ruolino del pilota Honda non c'è da stupirsi: cinque vittorie di fila, di cui le ultime due arrivate con il titolo della MotoGp già in tasca. Con un appetito simile, e con il talento che si ritrova, è inevitabile che Marquez parta da grande favorito anche nel prossimo appuntamento, il Gran Premio della Malesia. Gli analisti SNAI lo danno a 1,75 per il 12° successo stagionale. Il primo rivale è a distanza di sicurezza: si punta a 4,50 su Maverick Viñales, che ha duellato fino alla fine con Marquez per la vittoria in Australia, salvo poi scivolare all'ultimo giro nel t ...


1 25/10/2019 F1: GP Messico, Hamilton a caccia del sesto mondiale
Lewis Hamilton, a caccia del sesto mondiale che permetterebbe al pilota britannico di superare Juan Manuel Fangio e piazzarsi al secondo posto nella classifica all-time dei piloti dietro Michael Schumacher, spera di confermarsi campione del mondo gia' in Messico. Per farlo il pilota Mercedes ha bisogno di distanziare Valtteri Bottas di 14 punti. Il circuito messicano sorride a Hamilton. Lewis ha vinto gli ultimi due mondiali proprio sull'Hermanos Rodriguez. Nel 2017 arrivando nono e l'anno successivo ha chiuso i giochi iridati terminando quarto proprio sulla pista americana. Un'impresa non di poco conto per il pilota trentaquattrenne che in conferenza stampa ha dichiarato: "Non ricordo se ho mai battuto Valtter ...


1 18/10/2019 Gp Giappone, Marquez: "Il livello lo fanno Quartararo e Vinales"
Terzo tempo di giornata (1'45"100) per Marc Marquez al termine delle libere del Gp del Giappone, quartultima prova del MotoGp, a tre decimi dal miglior crono di Fabio Quartararo (1'44"764) e praticamente incollato all'altra Yamaha di Maverick Vinales (1'45"085). "Al primo giro ho avuto subito uno spavento, quindi siamo tornati subito alla realtà - ha detto Marquez a fine giornata. Non è stata la mia giornata migliore, soprattutto il secondo turno, ma almeno ci siamo". Nella FP2, appena entrato in pista, Marc ha immediatamente preso la via della pista senza completare nemmeno un giro. "Nel secondo turno abbiamo fatto un po' di confusione che le cose che abbiamo provato, ma dobbiamo continuare a lavorare per pot ...


1 11/10/2019 Gp Giappone, Seconde libere, Bottas il più veloce
Il finlandese della Mercedes, Valtteri Bottas, ha fatto segnare il miglior tempo nelle seconde libere del Gp del Giappone in programma domenica sul circuito di Suzuka. Bottas ha chiuso il miglior giro in 1:27.785, tempo che potrebbe essere decisivo per assegnare la pole, se domenica le qualifiche dovessero saltare a causa del tifone Hagibis. Al fianco di Bottas l'altra Mercedes di Lewis Hamilton che scatterebbe in prima fila grazie al secondo crono ottenuto con un gap di 0.100 dall`altra W10. Terzo Max Versappen su Red Bull, mentre le Ferrari di Charles Leclerc e Sebastian Vettel hanno chiuso rispettivamente con un quarto ed un quinto tempo. Mercedes migliori sul passo gara(tempo d'attacco sul 34 di Hamilton, ...


1 04/10/2019 Motomondiale: Marquez, paurosa caduta in Thailandia. Sarà comunque in pista
Marc Marquez è stato protagonista di una brutta caduta a 5 minuti dal termine delle Libere 1 in Thailandia, con la moto che si è addirittura piegata per la forza dell'impatto. Un highside pauroso alla curva 7, quello del quale è stato sfortunato protagonista il campione spagnolo, che era appena tornato in pista con una gomma morbida nuova. Nel volo, la sua Honda è andata completamente distrutta. Nella caduta ha riportato una forte contusione lombare e alla tibia sinistra. Al centro medico è stata fatta una radiografia alla tibia poi all`ospedale di Buriram sono stati fatti altri accertamenti per la contusione lombare. Dopo la risonanza magnetica gli è stata data l`idoneità a correre quindi sarà di nuovo in pist ...


1 27/09/2019 F.1: Ferrari a caccia del poker, non accade da 11 anni
Spa, Monza, Singapore. Dopo aver mancato la vittoria nei primi dodici Gran Premi del 2019, la Ferrari ha invertito la rotta e dato un senso alla stagione, trionfando nelle ultime tre gare. Charles Leclerc ha piazzato uno splendido back to back tra Belgio e Italia, come aveva fatto Michael Schumacher nel 1996. A Singapore, invece, Sebastian Vettel e' tornato a tagliare per primo il traguardo come non gli accadeva da piu' di un anno (Spa 2018). La doppietta rossa in terra asiatica, che mancava da due anni, non sconvolge ne' la classifica piloti (Leclerc a -96 da Hamilton, Vettel a -102) ne' quella costruttori (Ferrari a -133 dalla Mercedes), ma pone le basi per un 2020 in cui la Ferrari puo' diventare un reale co ...



SOCIAL NETWORK
- LA VIGNETTA DELLA SETTIMANA
1
A cura di FABIO BUFFA

- SPECIALE CAMPIONATI
 
 
 

AVVISO PER I NOSTRI
TELESPETTATORI

A seguito di aggiornamenti dei parametri tecnici, per consentire la fruizione dei nostri canali è necessario effettuare la risintonizzazione








TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -