1
OGGI: 22/03/2019 19:51:07 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1

CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  CALCIO Napoli Serie A Serie B Estero Lega Pro Campane
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti

1 22/03/2019 F1: AYRTON SENNA, 200 CIMELI PER RACCONTARLO
Dalle foto dell'infanzia agli esordi da pilota, dalle prime vittorie ai successi in Formula 1. E' un Ayrton Senna inedito quello che racconta la mostra presentata oggi a Palazzo Mazzetti di Asti, dove sarà esposta al pubblico dal 29 marzo al 14 aprile. Una celebrazione della vita del campione brasiliano, più che dei 25 anni della morte. L'allestimento è curato dall'Ayrton Senna Institute, insieme al padrino europeo della fondazione, l'astigiano Claudio Giovannone, ed è ideata e curata dall'architetto Piergiorgio Pascolati in collaborazione con la Fondazione Asti Musei e il Comune di Asti. Sono oltre duecento i cimeli che raccontano la vita di Senna. Anche alcune vetture, tra cui tre Formula1: la Lotus nera John ...


1 20/03/2019 F1, SCHUMI JR: 'PARAGONE CON PAPÀ NON PESA,È IL PIÙ GRANDE'
"Il paragone con papà non mi pesa, non è mai stato un problema per me. E' un onore essere paragonato al miglior pilota della storia della Formula 1, devo solo cercare di imparare e migliorare". Così Mick Schumacher in un video diffuso dalla sua scuderia, l'italiana Prema Racing, con cui la scorsa stagione ha vinto il campionato di Formula 3, in vista del prossimo esordio in F2. "Ho lavorato molto in inverno, mi sento pronto al 110% e molto motivato", dichiara Mick, che da gennaio fa parte della Ferrari Academy. ...


1 18/03/2019 F1, WOLFF: "FERRARI? FORSE SOLO ERRORE SET-UP"
"Sicuramente la Ferrari non ha soddisfatto le aspettative del team. Ma penso che sia difficile trovare il punto debole di queste nuove auto". Toto Wolff, team principal della Mercedes, pensa che la prova deludente della monoposto di Maranello nel Gran Premio d'Australia debba essere imputata più ad un errore nel set-up che non ad una intrinseca lentezza della macchina. "In un weekend di gara in cui hai fondamentalmente due giorni per trovare il set-up giusto, penso che abbiano preso una strada sbagliata - è l'opinione di Wolff - Non penso che ci sia un grosso problema di prestazioni". Però, ammette, "sì, sono sorpreso di non vederli sul podio perché erano molto forti a Barcellona". ...


1 17/03/2019 FERRARI DUE VOLTE SUL PODIO A SEBRING, 12 ORE E 10000 MIGLIA
Se la Formula 1 e' avara di soddisfazioni per la scuderia Ferrari, meglio va per la casa di Maranello in altri campionati. Nell'edizione 2019 della 12 Ore di Sebring quinto podio consecutivo per Ferrari GT3 e Scuderia Corsa, con una striscia iniziata nel 2015, suggellata dal successo nel 2016. La leggendaria corsa di durata e' stata incerta fino agli ultimi giri quando una fase di "full course yellow" ricompattava tutte le vetture a quindici minuti dalla bandiera a scacchi. Nell'ultima emozionante fase di gara, il pilota ufficiale di Competizioni GT, Toni Vilander, riusciva a rimediare ad un sorpasso subito nella ripartenza, difendendo senza grossi problemi la terza posizione nella classe GT-Daytona. A Sebring ...


1 16/03/2019 F.1: HAMILTON SUBITO POLE IN AUSTRALIA, VETTEL TERZO
Il mondiale di Formula 1 riparte con le Mercedes di nuovo in prima fila: Lewis Hamilton ha conquistato la pole per il Gran Premio d'Australia e sara' affiancato dal compagno di scuderia Valtteri Bottas. Terza la Ferrari di Sebastian Vettel, quinta l'altra rossa di Charles Leclerc. In mezzo, al quarto posto, partira' la Red Bull di Max Verstappen. Al primo appuntamento stagionale sul circuito dell'Albert Park, a Melbourne, le frecce d'argento si ripresentano quindi come le grandi favorite, malgrado i progressi della Ferrari che con Vettel ha tra l'altro vinto le ultime due edizioni della gara. Sesta posizione per la Haas di Romain Grosjean davanti al compagno di squadra Kevin Magnussen e alla McLaren di Lando No ...


1 15/03/2019 MOTO: INCENDIO JEREZ, DORNA 'CORTO CIRCUITO PROBABILE CAUSA'
E' un corto circuito la probabile causa dell'incendio divampato nella notte tra giovedì e venerdì al circuito di Jerez durante i test della MotoE. A renderlo noto è la Dorna in un comunicato. "Siamo in attesa della conclusione ufficiale delle indagini da parte della polizia locale, ma le prove iniziali sembrano indicare un corto circuito come causa principale dell'incendio", si legge nella nota, in cui si precisa che "la fonte del corto circuito deve ancora essere identificata" e che "le moto non erano collegate alla ricarica nel momento in cui l'incendio è iniziato". ...


1 14/03/2019 MOTOMONDIALE, DUCATI: 'NUOVE ALI DELLA HONDA SONO PERICOLOSE'
"Le ali della Honda per noi sono onestamente pericolose. Non solo, per come sono fatte e con una base tanto esile potrebbero essere soggette a deformazioni importanti per i carichi che subiscono e quindi magari svolgere la funzione di appendici mobili (vietate dal regolamento, ndr). Non avevamo mai preso in considerazione l'ipotesi di un reclamo in questo senso, ma se qualcuno, in particolare la Honda, ha messo in discussione l'operato di Danny Aldridge, ci mette in condizione di pensare ad a un eventuale reclamo nelle prossime gare". Sono le parole del direttore generale di Ducati Corse, Gigi Dall'Igna, in una intervista a Sky Sport per lo speciale 'Dall'Igna, adesso parlo io'. Affrontando il tema del reclamo ...


1 14/03/2019 FORMULA 1, VETTEL:" SPERO DI ESSERE PREDA"
Domenica al via la stagione 2019 della Formula uno con il Gp d'Australia. Si mostra ottimista il pilota Ferrari Sebastian Vettel: 'Siamo più pronti e spero presto di essere preda perché vorrà dire che saremo davanti'. Gli risponde indirettamente il campione del mondo Lewis Hamilton: 'La Ferrari ora è avanti, ma nel mio team c'è un'energia che è fonte d'ispirazione. Dobbiamo lavorare'. Il pilota della Ferrari si è mostrato ottimista ed ha aggiunto che "i test a Barcellona sono andati bene e sono ottimista. Siamo più preparati e penso si possa solo migliorare. All'inizio della stagione c'è un po' di nervosismo perché dobbiamo capire dove siamo. Cambio del regolamento? Nei test non si seguono le altre macchine, no ...


1 13/03/2019 VETTEL CHIAMA LA NUOVA FERRARI "LINA"
La Ferrari SF90 di Sebastian Vettel si chiamerà Lina. Nel corso della cerimonia di apertura della Formula 1 in piazza a Melbourne il pilota tedesco della scuderia di Maranello ha svelato il consueto soprannome con cui il tedesco quattro volte campione del mondo è ormai solito 'battezzare' ogni la monoposto con cui corre il Mondiale. Lina come lean in inglese in quanto la 'nuova donna' del ferrarista è molto slanciata. Le precedenti rosse guidate dal tedesco sono state Eva (2015), Margherita (2016), Gina (2017) e Loria (2018). Il poco felice 2014, ultimo anno della sua straordinaria esperienza in Red Bull, Vettel lo corse al volante di Suzie, mentre le quattro macchine da titolo sono state Randy Mandy (2010), Ki ...


1 12/03/2019 LA SCUDERIA DI MARANELLO CELEBRA I SUOI 90 ANNI A MELBOURNE
Il 2019 e' un anno speciale per la Scuderia Ferrari che 90 anni fa, nel 1929, vedeva la propria fondazione da parte di Enzo Ferrari e dei suoi soci. Il nome della nuova monoposto, SF90, e' gia' una celebrazione di questo anniversario, ma la Casa di Maranello ha deciso di onorare questa ricorrenza in maniera ancora piu' evidente a Melbourne. Durante il weekend del Gran Premio d'Australia, infatti, sulla livrea della SF90, sulle tute dei piloti e su alcuni equipaggiamenti di pista sara' presente il logo celebrativo dei 90 anni della Scuderia. La gara di Melbourne, di fatto, contraddistingue l'inizio delle celebrazioni per questa speciale ricorrenza che proseguiranno durante la stagione di Formula 1 e nel resto de ...


1 11/03/2019 GRAN PREMIO DEL QATAR: RICORSO SU DEFLETTORE CONGELA LA VITTORIA DI DOVIZIOSO
Il ricorso di quattro scuderie (Honda, Suzuki, KTM e Aprilia; in pratica tutti tranne la Yamaha) congela la vittoria di Andrea Dovizioso che ieri si e' aggiudicato il Gran Premio del Qatar davanti a Marc Marquez. Respinto dai commissari il ricorso a fine gara, l'ultima parola tocca alla Federazione internazionale di motociclismo, lo scrive El Pais. Oggetto del contendere, un deflettore posto davanti alla ruota posteriore. Il meccanismo devia l'aria per riuscire a raffreddare la temperatura della gomma. La Fim dovra' esprimersi prima del prossimo appuntamento in calendario, il Gp di Argentina del 31 marzo. Il ricorso sul presupposto che quel deflettore sul posteriore e' permesso solo in caso di pioggia. ...


1 10/03/2019 GP QATAR: VINCE DOVIZIOSO, GRANDE ROSSI DA 14MO A QUINTO
E' di Andrea Dovizioso il primo squillo del motomondiale 2019. Il pilota della Ducati ha vinto la gara d'esordio stagionale in Qatar, sul circuito di Losail sorpassando all'ultimo giro la Honda di Marc Marquez con il quale ha inscenato un duello durato nelle ultime tornate. Podio completato dalla Honda del britannico Cal Crutchlow. Valentino Rossi, partito quattordicesimo con la sua Yamaha, chiude al quinto poso al termine di una rincorsa entusiasmante preceduto dal podio e dalla Suzuki di Alex Rins. Sesta l'altra Ducati di Danilo Petrucci davanti alla Yamaha di Vinales. Jorge Lorenzo chiude tredicesimo ma ha corso in precarie condizioni di salute. ...


1 09/03/2019 GP QATAR, VINALES IN POLE, CROLLO ROSSI: 14ESIMO
È di Maverick Vinales la prima pole dell'anno in MotoGP. Il pilota Yamaha ha dominato le qualifiche in Qatar, chiudendo in 1'53"546, davanti alla Ducati di Dovizioso (+ 0"198) e alla Honda di Marquez (+ 0"199). In seconda fila Miller, Quartararo e Crutchlow, in terza Petrucci, Morbidelli e Nakagami. Qualifica disastrosa per Rossi e Lorenzo, che non hanno superato il taglio del Q1 e partiranno rispettivamente 14° e 15°. ...


1 08/03/2019 MOTOMONDIALE: GP QATAR, MARQUEZ GUIDA SECONDE LIBERE DAVANTI A VINALES
Il campione del mondo in carica, Marc Marquez, è il più veloce nella seconda sessione di prove sul circuito di Losail dove domenica si corre il Gp del Qatar, primo appuntamento stagionale della MotoGp. Lo spagnolo della Honda ha migliorato il record della pista fermando il cronometro sul tempo di 1'53''380 davanti al connazionale Maverick Vinales, Monster Energy Yamaha, +0''474, e all'australiano Jack Miller, Alma Pramac Racing, +0''528. Quarto tempo per la Ducati di Danilo Petrucci, +0''673, seguito dal francese Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, +0''774 e dall'altra Ducati, quella di Andrea Dovizioso, +0''876. Undicesimo tempo per la Honda di Jorge Lorenzo, +1''048, 17esimo Valentino Rossi (il migliore ne ...


1 08/03/2019 F1, ROSS BRAWN: 'VETTEL PUO' VINCERE TITOLO MONDIALE'
Il direttore sportivo del Mondiale di Formula 1, il britannico Ross Brawn, vede il pilota tedesco Sebastian Vettel con "più chance quest'anno" per vincere il titolo mondiale, secondo quanto dichiarato alla rivista 'Auto Bild Motorsport'. Il ragionamento di Brawn si fonda anche sui cambiamenti prodotti nel team Ferrari. Un motivo importante, secondo Brawn, è il nuovo capo della squadra italiana, Mattia Binotto, che è entrato in carica all'inizio dell'anno. "La nuova situazione e la calma contribuisce a rafforzare Sebastian", ha detto Brawn, che è stato anche direttore tecnico di Benetton e Ferrari, e ha avuto molto a che fare con il sette volte campione del mondo Michael Schumacher. Ferrari e Vettel hanno lascia ...


1 07/03/2019 MOTOMONDIALE, ROSSI: 'YAMAHA MIGLIORATA MA NON SO QUANTO'
"In questo weekend potremmo farci un'idea migliore delle potenzialità della Yamaha. Sotto alcuni punti di vista è migliorata, ma ci sono altri punti su cui bisogna ancora farlo. Nell'ultimo giorno di test abbiamo visto molte Yamaha nelle prime posizioni. Forse sarà meglio parlarne dopo almeno 5-6 gare". Sono le parole del pilota della Yamaha, Valentino Rossi nella conferenza piloti del Gp del Qatar. La sfida sarà sempre quella con le Honda. "Sarà molto interessante vedere Marquez e Lorenzo insieme, quando ci sono due grandi campioni nella stessa squadra ci sono vantaggi e svantaggi, ma di solito i vantaggi superano gli svantaggi, quindi sarà difficile batterli", ha aggiunto il campione di Tavullia che ha parlat ...


1 06/03/2019 GP QATAR, ROSSI: "PRONTO A COMINCIARE LA STAGIONE"
Finalmente si parte. Sul circuito di Losail, in Qatar prende il via la nuova stagione del Motomondiale. Valentino Rossi scalpita. "Test ok, passi avanti, venerdì capiremo come siamo messi". "Finalmente, il primo GP della stagione sta per iniziare - dice il dottore - I test pre-campionato sono stati molto importanti, sia a Sepang che in Qatar abbiamo fatto dei passi avanti e possiamo dire che abbiamo fatto dei test positivi. La strada che stiamo percorrendo è quella giusta: questo venerdì inizieremo il primo weekend di gara del 2019 e saremo in grado di capire molte cose meglio, avremo tempo per migliorare la moto durante i test e faremo di tutto per essere pronti per la gara. Mi sento bene, mi sono allenato ben ...


1 05/03/2019 FERRARI, CAMILLERI: 'I PILOTI SONO CONTENTI'
"La macchina è nata bene, siamo abbastanza contenti dei test di Barcellona anche se è difficile capire dove sono gli altri". Louis Camilleri, ad di Ferrari, parla così della stagione di Formula 1 ormai alle porte. "La macchina è molto bilanciata, i piloti sono abbastanza contenti e noi abbiamo sempre le stesse ambizioni. Dobbiamo lavorare sull'affidabilità", aggiunge Camilleri annunciando al Salone di Ginevra una sorpresa per i tifosi in occasione del Gran Premio di Australia. ...


1 01/03/2019 F1, TEST MONTMELO': VETTEL IL PIU' VELOCE NELL'ULTIMA GIORNATA
Sebastian Vettel è stato il più veloce nella quarta e ultima giornata dei test prestagionali sul circuito catalano di Montmelò. Il tedesco della Ferrari completa 110 giri, il più veloce in 1'16"221. Unico neo il problema elettrico che ha costretto il 4 volte iridato a chiudere in anticipo la sessione. Alle spalle di Vettel le due Mercedes con l'inglese Lewis Hamilton (1'16"224) a precedere il finlandese Valtteri Bottas (1'16"561). ...


1 01/03/2019 F1, BINOTTO: 'FERRARI MOLTO BILANCIATA, LA VORREI PIU' AFFIDABILE'
"Considero la nostra auto sia molto bilanciata e questo dà sicurezza ai piloti. E' una macchina guidabile, stabile in frenata. Questa è la cosa che mi è piaciuta di più. Per vincere dovremo essere i più forti e ancora non lo siamo. Vorrei vedere una macchina nel complesso più affidabile". Nell'ultimo giorno dei test prestagionali sul circuito di Montmelò, il team principal della Ferrari, Mattia Binotto, fa il punto della situazione per la scuderia di Maranello. "Sono state giornate intense e ci stiamo concentrando su noi stessi -aggiunge Binotto-. Sono contento che Hamilton pensi che noi siamo forti, ma lo sono anche loro. Presumo saremo molto vicini. Lo scorso anno i test furono molti difficili a causa del cli ...



SOCIAL NETWORK

 

- LA VIGNETTA DELLA SETTIMANA
1
A cura di FABIO BUFFA

- SPECIALE CAMPIONATI
 
- RISULTATI IN TEMPO REALE
LIvescore
 
- CALCIOMONDO


il giovedì alle 22.30
il mercoledì alle 18.00
il sabato alle 23.00
 

AVVISO PER I NOSTRI
TELESPETTATORI

A seguito di aggiornamenti dei parametri tecnici, per consentire la fruizione dei nostri canali è necessario effettuare la risintonizzazione

Baseball Livescore Risultati in tempo reale







TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -