1
OGGI: 27/02/2021 11:13:56 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1

CANALE 74
DEL DIGITALE TERRESTRE
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

Facebook

Twitter

Contatti
 
1 25/02/2021 Formula E, si riparte con due gare in Arabia Saudita
La Formula E riparte e lo fa con un doppio appuntamento in Arabia Saudita che inaugura sia la prima stagione come Campionato del Mondo Fia sia le prime gare in notturna della storia delle corse elettriche. Il campionato dei bolidi elettrici, alla settima stagione, accende i motori da domani sulle strade di Diriyah: la nuova stagione porta con sé come mai prima d'ora diverse novità su protagonisti, aggiornamenti al regolamento e modalità di coinvolgimento del pubblico. Tre esordienti si uniranno alla griglia di partenza per la stagione 2020/21: Jake Dennis (BMW i Andretti Motorsport), Nick Cassidy (Envision Virgin Racing) e Norman Nato (ROKiT Venturi Racing). Formula E allarga la sua presenza internazionale con ...


1 15/02/2021 F.1, Alonso dimesso dopo intervento alla mascella
Fernando Alonso è stato dimesso dall'ospedale di Berna dove era stato ricoverato giovedì scorso dopo l'incidente in bicicletta a Lugano, nel quale aveva riportato la frattura della mascella. Alonso è stato operato e dopo aver trascorso 48 ore in osservazione è stato dimesso. Lo ha reso noto la sua scuderia, il team Alpine, con la quale l'asturiano tornerà alle gare in formula uno dal prossimo marzo. Il due volte campione del mondo "continuerà il suo recupero in casa", ha detto la squadra in un comunicato. "Avrà un breve periodo di completo riposo prima di riprendere gradualmente gli allenamenti per prepararsi all'inizio della stagione", con le prove del 12-14 marzo in Bahrain e il Gran Premio il 28 marz ...


1 11/02/2021 Hamilton rinnova per una sola stagione
Ancora un anno insieme, per inseguire il sogno dell'ottavo titolo iridato, ma senza impegnarsi - almeno per il momento - oltre il 2021. Come previsto Lewis Hamilton ha rinnovato con la Mercedes, ma il nuovo contratto con la scuderia anglo-tedesca si limita ad una sola stagione, diversamente da tutti i precedenti accordi siglati dal pilota inglese. Una novità che non è passata inosservata, alimentando dubbi e speculazioni sul futuro del 36enne, sette volte campione del mondo. Che potrebbe decidere di abbandonare il circus della F1 - secondo la stampa britannica - qualora riuscisse a confermarsi una volta di più sul tetto del mondo. Da qui l'intesa, condivisa dalle parti, sulla base di un solo anno, garantendo ...


1 23/01/2021 MotoGp: Marquez torna ad allenarsi
Marc Marquez è impaziente di tornare a competere in MotoGp. Ed è con una foto su Instagram che il pilota della Honda annuncia ai suoi tifosi di essere impegnato in un allenamento in palestra. "Primo giorno di pedalate indoor" scrive nella didascalia Marquez che, com'è evidente dalla foto, ha ancora il tutore al braccio destro. Il pilota di Cervera è assente dalle competizioni dallo scorso luglio quando cadde, dopo una strepitosa rimonta al Gran Premio di Spagna, fratturandosi l'omero del braccio destro. Due giorni dopo la caduta, il 21 luglio, lo spagnolo era in sala operatoria determinato a tornare a Jerez per disputare il Gran Premio dell'Andalusia. Dopo aver percorso alcuni giri della FP3 dovette ...


1 04/01/2021 Hamilton nominato cavaliere del Regno Unito
Lewis Hamilton è stato nominato cavaliere nel Regno Unito, un riconoscimento attribuitogli dopo la conquista del settimo titolo mondile della Formula 1. Il primo e unico pilota di colore nella classe regina del motorsport, 35 anni, ha eguagliato il tedesco Michael Schumacher in un'eccezionale stagione 2020, abbreviata a causa della pandemia. Il mese scorso, un gruppo di parlamentari britannici aveva chiesto al primo ministro Boris Johnson di elevare il pilota al grado di cavaliere. Di umili origini, il pilota della Mercedes è diventato un forte sostenitore dell'uguaglianza, della lotta al razzismo e dei temi ambientali. Hamilton sarà insignito nel corso del 'New Year Honours' di giovedì prossimo. ...


1 16/11/2020 F.1, Hamilton nella storia: settimo titolo cone Schumi
Lewis Hamilton è campione del mondo di Formula 1 grazie alla vittoria nel Gran Premio di Turchia. Il pilota inglese della Mercedes ha così eguagliato il primato di 7 titoli iridati di Michael Schumacher. Lewis Hamilton su Mercedes ha vinto il Gran Premio di Turchia. Il pilota inglese ha preceduto la Racing Point di Sergio Perez e la Ferrari di Sebastian Vettel, terzo. Quarta l'altra Rossa di Charles Leclerc. "Ragazzi è incredibile", Hamilton taglia il traguardo del Gp di Turchia, e scoppia in lacrime nell'abitacolo della sua Mercedes mentre parla con il suo team principal Toto Wolff. Poi ai piedi del podio Hamilton senza mascherina si prende l'abbraccio di tutto il team facendo partire la festa per la s ...


1 10/11/2020 Mazzata su Iannone: stop di 4 anni per doping
Il Tas di Losanna ha condannato Andrea Iannone a 4 anni di squalifica per doping, respingendo il ricorso del pilota dell’Aprilia MotoGP contro la sospensione ricevuta dalla CDI (Corte Disciplinare Internazionale) della FIM (Federazione Internazionale Motociclistica). Il pilota di Vasto era stato fermato il 17 dicembre 2019 perché trovato positivo (drostanolone) a un controllo antidoping il 3 novembre, in occasione del GP di Malesia. Il 17 aprile, in primo grado, al pilota dell’Aprilia erano stati inflitti 18 mesi di stop (sino al 16 giugno 2021). Il drostanolone è uno steroide androgeno esogeno anabolizzante inserito nella lista proibita 1.1.a della Wada e le cui tracce (pari a 1,150 nanogrammi per millilitro) ...


1 06/11/2020 Valentino Rossi è negativo: "Finalmente!"
Valentino Rossi è risultato negativo all’ultimo tampone effettuato, ed è immediatamente partito per Valencia dove domenica potrebbe partecipare al Gran Premio d’Europa.
“Spero davvero che il risultato del prossimo tampone sia negativo perchè è stato già troppo perdersi due gare – aveva detto Valentino mercoledì – Questo virus è molto complicato e serio. Sono stato male per un paio di giorni, poi mi sono ripreso al 100%. Sono rimasto isolato in casa tutto il tempo e ho seguito i consigli dei medici. E’ una situazione molto triste e difficile ma così è. Sfortunatamente il test di ieri è risultato ancora positivo come tutti quelli precedenti. Fortunatamente ho ancora due possibilità per essere in pista vene ...


1 02/11/2020 F1, Imola: vincono Hamilton e la Mercedes. Leclerc quinto
Lewis Hamilton ha vinto il Gran Premio dell’Emilia Romagna. A Imola il pilota anglocaraibico ha conquistato il suo 93esimo successo in Formula 1, ribadendo la sua supremazia totale. Sul podio insieme a lui il compagno della Mercedes Valtteri Bottas, secondo, e Daniel Ricciardo (Renault). Niente da fare per Max Verstappen, costretto al ritiro quando era secondo. Bilancio poco positivo per la Ferrari: Charles Leclerc, dopo essere partito settimo, ha chiuso al quinto posto dietro Kvyat. Sebastian Vettel è invece solo dodicesimo, anche penalizzato da un problema al pit stop. Grazie alla doppietta di Imola, la Mercedes ha conquistato il settimo titolo costruttori con largo anticipo sulla fine del campionato. ...


1 31/10/2020 F.1, Gp di Imola: Bottas in pole, male le Ferrari
Valtteri Bottas ha conquistato la pole position a Imola, in vista del Gran Premio dell’Emilia Romagna in programma domenica. Il finlandese ha battuto all’ultimo tentativo con il tempo di 1:13.609 il compagno della Mercedes Lewis Hamilton. Terzo Max Verstappen. Le Ferrari non brillano: Leclerc chiude in settima posizione, un passo indietro rispetto al Portogallo, Vettel è addirittura tredicesimo. LE QUALIFICHE In Q1 Hamilton inizialmente davanti a tutti con il tempo di 1:14.574, difficoltà per Bottas che si vede il tempo cancellato dopo aver sforato i track limits: il finlandese nel secondo run piazza però il crono su 1:14.221, primeggiando sul compagno di scuderia, Verstappen e un buon Leclerc, quarto. ...


1 30/10/2020 Formula Uno, torna il GP di Imola
A 14 anni di distanza dall'ultimo Gran Premio di San Marino, vinto da Michael Schumacher con la Ferrari nel 2006, la Formula 1 ritorna all'Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola per il gran premio dell'Emilia Romagna, 13/o appuntamento della stagione 2020 e terzo in terra italiana dopo quelli di Monza e Mugello. Si correrà a porte chiuse per l'aggravarsi della situazione dei contagi da Covid-19 in Italia. Sono passati 40 anni dalla prima volta del Mondiale sul circuito del Santerno, quando l'impianto ospitò il GP d'Italia al posto di una Monza chiusa per lavori di ammodernamento. ...


1 26/10/2020 Moto: vince Morbidelli a Teruel, Mondiale apertissimo
Da Misano ad Aragon, una gara dominata dall'inizio alla fine. Nel Gran Premio di Teruel della MotoGp è il giorno di Franco Morbidelli che trionfa in Spagna vincendo la sua seconda gara della categoria e riproponendosi anche per il discorso Mondiale (ora è quarto con 25 punti di ritardo) . Un campionato che resta apertissimo con cinque piloti in appena 28 punti, quando mancano tre gare alla fine. A guidare la classifica iridata è Joan Mir, oggi terzo dietro al compagno in Suzuki Alex Rins. Una gara semplicemente mostruosa dominata dall'inizio alla fine quella del pilota romano trapiantato in Emilia Romagna in giovane età per seguire le orme di Valentino Rossi nell'Accademy VR46. A spalancare la strada in avvi ...


1 26/10/2020 F1: in Portogallo vince Hamilton, la Ferrari in ascesa
Il solito Lewis Hamilton, l'insolita Ferrari e l'emozionante applauso del grande pubblico di Portimao nonostante l'era Covid. Sono le facce dello stesso Gran Premio che vanno via dal Gp del Portogallo con il sorriso: il pilota inglese della Mercedes per l'ennesimo trionfo che lo porta a quota 92 vittorie, una in più di Michael Schumacher, e più vicino al settimo titolo, proprio come Kaiser Schumi. Può ricominciare a vedere il bicchiere mezzo pieno la Rossa che con Charles Leclerc si piazza ai piedi del podio dopo una gara passa a lungo in zona podio grazie ad una prestazione ritrovata. A punti, in decima posizione, Sebastian Vettel anche in miglioramento rispetto agli ultimi Gp. Ci prova ma non ci riesce Valtte ...


1 23/10/2020 Moto: Honda vola ad Aragon, Ducati male
Honda protagonista nel venerdì di prove libere del GP de Teruel, secondo appuntamento consecutivo in programma al Motorland di Aragon. Il più veloce è Nakagami davanti alla Yamaha di Vinales e al compagno di box Crutchlow. Quarto tempo per Fabio Quartararo davanti al leader del Mondiale Joan Mir su Suzuki, mentre è decimo Alex Marquez che al mattino aveva centrato la migliore prestazione. Bene l'Aprilia che con Aleix Espargaro è ottava. Problemi per la Ducati, sono tutte fuori dalla top ten: nella classifica combinata 17° Petrucci, 18° Miller, 19° Dovizioso, 20° Bagnaia. ...


1 23/10/2020 F1: Portogallo; Mercedes domina le prime prove libere
Dominio Mercedes nella prima sessione di prove libere a Portimao, dove la F1 arriva per la prima volta nella sua storia. In 1'18''410 Valtteri Bottas ha preceduto il compagno e campione del mondo Lewis Hamilton (1'18''749) e la Red Bull di Max Verstappen 1'19''191. Quarto tempo per la Ferrari di Charles Leclerc (1'19''309), mentre è solo undicesimo Sebastian Vettel (1'20''200). ...


1 21/10/2020 Positivo al Covid: niente GP di Teruel per Riccardo Rossi
La pandemia legata al Covid che si sta diffondendo per il mondo sta colpendo anche il motomondiale. Dopo le assenze ad Aragon di Valentino Rossi e Tony Arbolino, obbligato a restare in isolamento anche se negativo per aver viaggiato in aereo con una persona positiva, è la volta di Riccardo Rossi a restare impigliato nelle maglie del virus. Il pilota del team Boé Skull Rider, ora fermo a Genova, ha annunciato sui social che sarà costretto a saltare la seconda gara ad Aragon: "Ci vediamo a Valencia" ...


1 18/10/2020 MotoGP Aragon: Rins vince, Marquez secondo, due Suzuki a podio
Rins si prende il Gran Premio di Aragon davanti ad Alex Marquez. Completa il podio Mir, ora leader nel campionato mondiale. In calo le Yamaha, problemi per Quartararo, 18°. La classifica del mondiale: 1. Joan Mir 121 punti; 2. Fabio Quartararo 115; 3. Maverick Viñales 109; 4. Andrea Dovizioso 106; 5. Takaaki Nakagami 92; 6. Franco Morbidelli 87; 7. Alex Rins 85. Bandiera a scacchi - Vittoria di Rins, Marquez 2°, poi Mir, Viñales, Nakagami, Morbidelli, Dovizioso, Crutchlow, Miller, Zarco. ...


1 17/10/2020 MotoGp, pole di Quartararo
Fabio Quartararo, Yamaha Petronas, conquista la pole position nel Gp di Aragon, undicesimo appuntamento stagionale della MotoGp che si corre in Spagna. Il francese, leader della classifica, ha chiuso in 1'47''076 davanti allo spagnolo Maverick Vinales, su Yamaha, in ritardo di 46 millesimi, terzo il britannico Cal Crutchlow, Honda Lcr, in ritardo di due decimi. Quarto posto e seconda fila in griglia per Franco Morbidelli seguito dalla Ducati Pramac di Jack Miller e da Joan Mir, Suzuki. Ottava la Ducati di Danilo Petrucci. ...


1 16/10/2020 Il Covid-19 non risparmia Valentino Rossi, salta il Gp de Aragon
Valentino Rossi positivo al Covid-19. Il Dottore era da domenica a Tavullia, dove era rientrato dopo la gara di Le Mans e da dove avrebbe dovuto raggiungere in giornata la Spagna in vista del weekend di gara sul circuito di Aragon. Martedì si era sottoposto ad un test ed era risultato negativo: ieri stava bene e si era allenato su suo circuito privato. Stamattina si è svegliato avvertendo alcuni disturbi, ossa doloranti e leggera febbre e ha avvertito il medico: "Mi ha testato due volte - spiega Rossi -. Il risultato del 'test rapido PCR' è stato negativo, ma il secondo, quello standard e di cui mi è stato inviato il risultato alle 16 di questo pomeriggio, è stato purtroppo positivo". Rossi si dice "molto delus ...


1 05/10/2020 Superbike, Gp Francia: Redding vince gara 2, Rea rimanda la festa iridata
Festa rimandata per Jonathan Rea. Il nordirlandese della Kawasaki non può ancora celebrare il sesto titolo iridato in Superbike dopo il quarto posto nella gara 2 di Magny-Cours vinta da Scott Redding, che almeno sulla carta tiene i giochi aperti. Seconda piazza per Loris Baz, completa il podio Chaz Davies. Quinto posto per Michael Van Der Mark che precede Rinaldi, Lowes, Gerloff, Razgatlioglu e Sykes. Sulla pista ancora bagnata Rea parte forte e conquista la prima posizione, seguito da Lowes, Redding e Rinaldi. Il britannico della Ducati passa subito Lowes e si incolla a Rea, che poi accusa anche problemi tecnici. Redding ne approfitta e lo supera quando mancano 17 giri al termine, mantenendo la testa fino alla ...



SOCIAL NETWORK
- LA VIGNETTA DELLA SETTIMANA
1
A cura di FABIO BUFFA

- SPECIALE CAMPIONATI
 
 
 

AVVISO PER I NOSTRI
TELESPETTATORI

A seguito di aggiornamenti dei parametri tecnici, per consentire la fruizione dei nostri canali è necessario effettuare la risintonizzazione












TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633